Foggia Calcio, Russo: “Sognavo da tanto il gol. Non è ancora corsa a due col Bitonto”

Foggia Calcio, Russo: “Sognavo da tanto il gol. Non è ancora corsa a due col Bitonto”

Foggia Calcio, Russo: “Sognavo da tanto il gol. Non è ancora corsa a due col Bitonto”

Un gol, il primo allo Zaccheria, e un assist che si aggiungono alla marcatura (purtroppo inutile) di coppa al Curlo di Fasano. Per l’attaccante del Foggia Calcio Francesco Russo questa è una partita da ricordare. Queste le sue dichiarazioni al termine della partita vinta 3-0 con il Gelbison: “Ce lo eravamo detti a lungo prima della partita. Dovevamo partite forte e ci siamo davvero riusciti. Il mio gol? Per un attaccante è una cosa importante ed è stata una bella sensazione. Lo sognavo da tanto. Le prestazioni ci sono sempre state, è mancata la concretezza che mi ha sempre richiesto il mister. Non bisogna sottovalutare, però, il lavoro che svolgiamo in settimana, tutte le fatiche che facciamo. Ma oggi sono davvero contento per l’assist e il gol. Per quello che riguarda la classifica non credo siamo rimasti in due per il primo posto. Ma non guardiamola adesso… l’obiettivo è vincere, non dobbiamo guardare dietro se vinciamo. Fino a Natale ci sono da giocare altre due partite, dobbiamo provare a vincerle, per poi vedere dove sono gli avversari.

Biografia Autore

Domenico Carella

Direttore di Foggiasport24.com - Giornalista del Corriere del Mezzogiorno (dorso del Corriere della Sera) e conduttore della trasmissione social "4 Amici al bar", in onda tutti i lunedì su youtube e i maggiori social network. Autore dei libri "Diavolo di un satanello", "E il diavolo ci mise la coda", "GI4NNI PIR4ZZINI, una vita da capitano" e "Foggia - Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l'impresa degli eroi di Pugliese".