SERIE C SILVER. Diamond inesistente. La Fortitudo Trani la punisce (84-56)

SERIE C SILVER. Diamond inesistente. La Fortitudo Trani la punisce (84-56)

Foggia, 17 novembre 2019. Dopo quattro successi di fila la Diamond interrompe bruscamente la serie positiva. La sconfitta di Trani, sponda Fortitudo, è pesantissima (84-56) non solo nelle dimensioni del risultato ma (ed è preoccupante) soprattutto dal punto di vista del (non) gioco. Le prime avvisaglie si erano già intraviste nel corso dell’ultima gara interna contro il Santa Rita Taranto. Il campanello d’allarme era suonato ma la prestazione di Trani ha fatto seguito agli ultimi due quarti col Taranto.

Squadra scarica e votata all’individualismo assoluto. Probabilmente anche convinta di fare un solo boccone degli avversari. Tutto sbagliato. Al contrario, la Fortitudo ha fatto un gran figurone, mostrando furore agonistico, voglia di vincere e omogeneità di gruppo. Ed ha meritatamente vinto, convinto e inflitto una dura lezione ai nostri “eroi”. Peccato perché, quantomeno, si poteva pur perdere, ma con dignità. E i numeri del match sono tanto pietosi quanto allo stesso tempo, impietosi: 0/25 da 3 (0%); 23/51 da 2 (45%); 10/19 t.l. (53%). La squadra tutta, è stata ben lontano dal match sin da subito, in balìa degli scatenati ed “affamati” avversari. Reazione zero e ricerca spasmodica al solo riempimento della casella dello score individuale. Che poi, ironia della sorte, nemmeno s’è realizzato. E’ stato un incidente di percorso ? Lo verificheremo sabato prossimo quando al Pala Russo sarà di scena la capolista, il Basket Città di Cerignola. Quindi è d’obbligo resettare immediatamente la gara di Trani e ritornare con i piedi per terra.

Fortitudo Trani – Diamond Foggia 84 – 56 (20-15; 44-31; 70-40)

Fortitudo Trani: D’Alfonso, Ciciriello, De Leon, Di Lauro, Damato, Logoluso, Barbera, Acella, Erriquez. Triglione. Coach: Totaro.

Diamond Foggia:Di Tullio, Zagni 2, Kemelis 12, Ulano,A. Padalino 11, Papa, E. Padalino 4, Lioce 4, Roso 12, Coppola 11. Coach: Papa.

Arbitri: Francesco Menelao di Mola di Bari e Vito Franco di Bitritto.

Parziali: 20/15; 24/16; 26/9; 14/16.

Note: Fallo tecnico a Roso (3° q.).

ASD DIAMOND BASKET FOGGIA

Biografia Autore

Domenico Carella

Direttore di Foggiasport24.com - Giornalista del Corriere del Mezzogiorno (dorso del Corriere della Sera) e conduttore della trasmissione social "4 Amici al bar", in onda tutti i lunedì su youtube e i maggiori social network. Autore dei libri "Diavolo di un satanello", "E il diavolo ci mise la coda", "GI4NNI PIR4ZZINI, una vita da capitano" e "Foggia - Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l'impresa degli eroi di Pugliese".