Foggia Calcio, Tortori: “Un boato allucinante. Un’emozione indescrivibile”

Foggia Calcio, Tortori: “Un boato allucinante. Un’emozione indescrivibile”

Foggia Calcio, Tortori: “Un boato allucinante. Un’emozione indescrivibile”

Loris Tortori, goleador e match winner del derby di questo pomeriggio con il Taranto, ha parlato della vittoria in sala stampa. Queste le sue dichiarazioni: “Sapevamo quanto fosse importante questa partita e la forza del nostro avversario, il Taranto. Alla fine l’abbiamo vinta al 95′ ma meritatamente, per il sacrificio che abbiamo messo tutti. Non è stata facile perché non riuscivamo a girare palla in modo veloce come volevamo. Siamo stati lenti nel cercare gli esterni, ma siamo stati sul pezzo. Sapevamo che il gol poteva arrivare da un momento all’altro. Il gol? Un’emozione indescrivibile, il boato è stato allucinante. Non ho visto la palla entrare in rete ma ho sentito solamente l’urlo dello stadio. Dedico questo gol a mia moglie Serena e mia figlia Viola”.

Biografia Autore

Domenico Carella

Direttore di Foggiasport24.com - Giornalista del Corriere del Mezzogiorno (dorso del Corriere della Sera) e conduttore della trasmissione social "4 Amici al bar", in onda tutti i lunedì su youtube e i maggiori social network. Autore dei libri "Diavolo di un satanello", "E il diavolo ci mise la coda", "GI4NNI PIR4ZZINI, una vita da capitano" e "Foggia - Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l'impresa degli eroi di Pugliese".