Foggia Calcio, Corda: “Primo posto? Non vuol dir niente, il campionato è lungo”

Foggia Calcio, Corda: “Primo posto? Non vuol dir niente, il campionato è lungo”

Foggia Calcio, Corda: “Primo posto? Non vuol dir niente, il campionato è lungo”

Il tecnico del Foggia Calcio Ninni Corda ha parlato in sala stampa al termine della vittoria 1-0 contro il Taranto. Le dichiarazioni iniziano dall’episodio dell’intervallo con Manzo, costato l’espulsione. “Con Manzo c’erano dei discorsi aperti per Como – Mantova dell’anno scorso. Le ha ricordate lui queste scorie legate alla vittoria del campionato. Abbiamo avuto un battibecco e l’arbitro ha deciso di espellerci tutti e due. Abbiamo esagerato entrambi e l’arbitro ne ha preso atto”.

Sulla partita specifica: “Il Taranto è una grande squadra, ma addirittura mi è piaciuto di più in inferiorità numerica. Sono stati bravi a rientrare dagli spogliatoi più determinati, noi potevamo fare qualcosa in più. Noi siamo stati bravi a restare in partita”. Intanto il Foggia Calcio è in vetta alla classifica ma il tecnico Corda non vuole voli pindarici. “Non vuol dire niente, il campionato è lunghissimo, dobbiamo lavorare tanto perché non abbiamo fatto una grande partita neanche oggi. Brindisi? Sono tutte partite importanti. E’ importante capire che bisogna lavorare meglio e migliorare”.

Biografia Autore

Domenico Carella

Direttore di Foggiasport24.com - Giornalista del Corriere del Mezzogiorno (dorso del Corriere della Sera) e conduttore della trasmissione social "4 Amici al bar", in onda tutti i lunedì su youtube e i maggiori social network. Autore dei libri "Diavolo di un satanello", "E il diavolo ci mise la coda", "GI4NNI PIR4ZZINI, una vita da capitano" e "Foggia - Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l'impresa degli eroi di Pugliese".