CDS – Nuovo ricorso del Foggia Calcio al Tar

CDS – Nuovo ricorso del Foggia Calcio al Tar

CDS – Nuovo ricorso del Foggia Calcio al Tar

Il Foggia Calcio ha presentato ricorso al Tar per ottenere il risarcimento danni per 34 milioni di euro a Coni, Figc e Lega di Serie B “per non aver potuto disputare i playout dopo la sentenza di primo grado del Tfn che condannava il Palermo”.

Lo si apprende dal Corriere dello Sport. L’avvocato Vincenzo De Michele incaricato dalla società rossonera, afferma che il capitale del club avrebbe subito un danno dalla decisione della Lega e chiede la riammissione in serie B: “Qualora il Tar dovesse accordare la cautelare, qualunque altra società interessata oggi a rilevare il titolo sportivo sarebbe allettata da una eventualità di questo tipo”.

Biografia Autore

Domenico Carella

Direttore di Foggiasport24.com - Giornalista del Corriere del Mezzogiorno (dorso del Corriere della Sera) e conduttore della trasmissione social "4 Amici al bar", in onda tutti i lunedì su youtube e i maggiori social network. Autore dei libri "Diavolo di un satanello", "E il diavolo ci mise la coda", "GI4NNI PIR4ZZINI, una vita da capitano" e "Foggia - Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l'impresa degli eroi di Pugliese".