Raduno Nazionale dei Vespa Club a Torremaggiore: il resoconto di un successo

Raduno Nazionale dei Vespa Club a Torremaggiore: il resoconto di un successo

Successo a Torremaggiore per il Raduno Nazionale dei Vespa Club. Mille vespe provenienti da tutta Italia, 1300 persone che hanno visitato la città ospitante, 50 volontari adibiti all’accoglienza, alla gestione del traffico, al controllo del regolare svolgimento della manifestazione. È stata un’importante occasione per promuovere i prodotti tipici e per coinvolgere le associazioni che operano sul territorio. Questa è la sintesi del Raduno Nazionale dei Vespa Club tenutosi domenica 28 aprile a Torremaggiore. La sezione locale del Club dedicato alla “Moto” più famosa della storia, guidata dall’appassionato Presidente Tony Cocca, ha dato vita ad un evento che difficilmente sarà dimenticato. Gli organizzatori della manifestazione hanno saputo coniugare la passione per le due ruote con la promozione del territorio, il tutto unito all’accoglienza calorosa di coloro che fanno tutto questo per passione. Torremaggiore è stata animata dal “suono” delle Vespe sin dalle prime ore del mattino. All’esposizione dei veicoli storici è seguito il coloratissimo e piacevole giro per le vie del centro abitato delle moto. Successivamente c’è stata molta partecipazione all’evento conviviale dei ragazzi dell’Anffas e della Fidas di Torremaggiore, alle visite al Palazzo Ducale ed al Museo Civico. La manifestazione è stata possibile grazie al sostegno di diverse attività locali ed è un ottimo biglietto da visita per la comunità torremaggiorese che, in queste occasioni, riesce ad esprimersi al meglio.

Raffaele Luciano

Biografia Autore