Nella sciabola Lo Muzio, del Circolo Schermistico Dauno, batte in finale Talamo

Nella sciabola Lo Muzio, del Circolo Schermistico Dauno, batte in finale Talamo

CAMPIONATI ITALIANI MASTER – A Casale Monferrato, dove si sono svolti i Campionati Italiani Master, la sciabolatrice del Circolo Schermistico Dauno Gabriella Lo Muzio si è aggiudicata il titolo tricolore nella categoria M2 femminile battendo in finale la compagna di club Concetta Talamo col punteggio di 10-2.

Prima dopo la fase a gironi, Lo Muzio aveva sconfitto in semifinale per 10-7 Maria Teresa Giordano della Società del Giardino Milano. Talamo invece nei turni precedenti aveva regolato col punteggio di 10-4 Umberta Riboldi del Club Scherma Associati nei quarti e Monica Stocco delle Lame Gialloblu Conegliano in semifinale.

Medaglia d’argento invece per un’altra atleta del Circolo Schermistico Dauno: Maria Grazia Lattanzio è infatti seconda nel fioretto femminile categoria M2. Dopo aver compiuto percorso netto nella fase a gironi, entra in tabellone direttamente nei quarti regolando Francesca Azin del Petrarca Padova per 10-8, in semifinale ha la meglio su Liqin Wei dell’Accademia d’Armi Cremona per 10-5 ma in finale cede il passo ad Elena Benucci del Circolo della Scherma Terni per 10-8.

Un’altra soddisfazione per la scherma della nostra regione arriva con l’affermazione della foggiana Roberta Annicchiarico, ora tesserata per il Club Scherma Torino, nella categoria M0: l’atleta di origini pugliesi ha battuto in semifinale la compagna di squadra Tania Pesando per 10-6 ed in finale Martina Pregnolato delle Lame Gialloblu Conegliano per 10-7.

Campionati Italiani Master – Sciabola femminile cat. M2 – Casale Monferrato, 3 maggio 2019

Finale

Lo Muzio (Circolo Schermistico Dauno) b. Talamo (Circolo Schermistico Dauno) 10-2

Semifinali

Lo Muzio (Circolo Schermistico Dauno) b. Giordano (Società del Giardino Milano) 10-7

Talamo (Circolo Schermistico Dauno) b. Stocco (Lame Gialloblu Conegliano) 10-4

Quarti di finale

Giordano (Società del Giardino Milano) b. Bogliolo (Accademia Lame Romane) 10-2

Stocco (Lame Gialloblu Conegliano) b. Kaiser (Genova Scherma) 10-4

Talamo (Circolo Schermistico Dauno) b. Riboldi (Club Scherma Associati) 10-4

Fase a gironi

Lo Muzio (Circolo Schermistico Dauno): 6 vittorie, nessuna sconfitta

Talamo (Circolo Schermistico Dauno): 5 vittorie, 1 sconfitta

Classifica (7): 1. Gabriella Lo Muzio (Circolo Schermistico Dauno), 2. Concetta Talamo (Circolo Schermistico Dauno), 3. Monica Stocco (Lame Gialloblu Conegliano), 3. Maria Teresa Giordano (Società del Giardino Milano), 5. Luisa Bogliolo (Accademia Lame Romane), 6. Linda Kaiser (Genova Scherma), 7. Umberta Riboldi (Club Scherma Associati).

Campionati Italiani Master – Fioretto femminile cat. M2 – Casale Monferrato, 3 maggio 2019

Finale

Benucci (Circolo della Scherma Terni) b. Lattanzio (Circolo Schermistico Dauno) 10-8

Semifinali

Lattanzio (Circolo Schermistico Dauno) b. Wei (Accademia d’Armi Cremona) 10-5

Benucci (Circolo della Scherma Terni) b. Saracino (Club Scherma Torino) 10-4

Quarti di finale

Lattanzio (Circolo Schermistico Dauno) b. Azin (Petrarca Padova) 10-8

Wei (Accademia d’Armi Cremona) b. Grillo (Nuovo Ambrosiano Milano) 10-1

Saracino (Club Scherma Torino) b. Freddi (Circolo Schermistico Mestre) 8-7

Benucci (Circolo della Scherma Terni) b. Riboldi (Club Scherma Associati) 10-0

Fase a gironi

Lattanzio (Circolo Schermistico Dauno): 9 vittorie, nessuna sconfitta

Classifica (10): 1. Elena Benucci (Circolo della Scherma Terni), 2. Maria Grazia Lattanzio (Circolo Schermistico Dauno), 3. Liqin Wei (Accademia d’Armi Cremona), 3. Enza Saracino (Club Scherma Torino), 5. Michela Freddi (Circolo Scherma Mestre), 6. Loredana Grillo (Nuovo Ambrosiano Milano), 7. Umberta Riboldi (Club Scherma Associati), 8. Francesca Azin (Petrarca Padova).

Campionati Italiani Master – Sciabola femminile cat. M0 – Casale Monferrato, 3 maggio 2019

Finale

Annicchiarico (Club Scherma Torino) b. Pregnolato (Lame Gialloblu Conegliano) 10-7

Semifinali

Annicchiarico (Club Scherma Torino) b. Pesando (Club Scherma Torino) 10-6

Pregnolato (Lame Gialloblu Conegliano) b. Terzani (S. Giusto Treiste) 10-8

Quarti di finale

Pesando (Club Scherma Torino) b. Formentini (Scherma Bergamo) 10-7

Pregnolato (Lame Gialloblu Conegliano) b. Di Matteo (Frascati Scherma) 10-1

Fase a gironi

Annicchiarico (Club Scherma Torino): 5 vittorie, nessuna sconfitta

Classifica (6): 1. Roberta Annicchiarico (Club Scherma Torino), 2. Martina Pregnolato (Lame Gialloblu Conegliano), 3. Giulia Terzani (S. Giusto Trieste), 3. Tania Pesando (Club Scherma Torino), 5. Agnese Veronica Formentini (Scherma Bergamo), 6. Federica Di Matteo (Frascati Scherma).

Per conto di:

Ufficio Stampa

Federazione Italiana Scherma

Contatti PUGLIA: Siro Palladino
cell: 338 1786089
media@federscherma.it

Biografia Autore