Lame Azzurre Brindisi e Circolo Schermistico Dauno in Serie A2 e doppia promozione in B1 per “Dauno” e Club Scherma Bari

Lame Azzurre Brindisi e Circolo Schermistico Dauno in Serie A2 e doppia promozione in B1 per “Dauno” e Club Scherma Bari

CAMPIONATI ITALIANI A SQUADRE – Ad Adria, dove si sono svolti i Campionati Italiani a squadre di Serie B1, B2 e C1, fanno festa ben quattro squadre pugliesi.

Le Lame Azzurre Brindisi centrano la promozione nella Serie A2 di spada femminile: il quartetto composto da Mariella Gigliola, Miriana Morciano, Chiara Spedicato e Lilliana Verdesca, ha ottenuto due vittorie su tre nella fase a gironi poi ha sconfitto per 45-31 il Genova Scherma negli ottavi e per 45-40 il Cus Catania nei quarti di finale, acquisendo così la certezza della promozione. In semifinale è poi arrivato il successo all’ultima stoccata sul Penta Modena ma in finale le spadiste brindisine hanno ceduto il passo col punteggio di 45-37 al Circolo della Scherma Imola.

Doppio cin cin per la promozione nella Serie B1 di fioretto maschile per Circolo Schermistico Dauno e Club Scherma Bari, rispettivamente secondo e terzo classificato: il team foggiano, formato da Aristide Ferrante, Balint Kiss e Marco Virgilio, è primo dopo la fase a gironi ed entra dunque in tabellone direttamente all’altezza dei quarti di finale dove regola per 45-33 lo Sporting Center Prato, poi batte 45-30 la Scherma Conegliano in semifinale e si arrende per 45-33 in finale al Giulio Verne Roma; il quartetto barese era invece composto da Simone Caporusso, Andres Marcel Carrillo Ayala, Francesco Fiore e Roberto Ronzulli ed ha messo in riga la Scherma Pordenone per 45-36 ed i bolognesi della Zinella Scherma per 45-41, poi – dopo aver ceduto in semifinale col punteggio di 45-27 al Giulio Verne Roma – si è aggiudicato il terzo gradino del podio battendo per 45-43 la Scherma Conegliano.

Il Circolo Schermistico Dauno conquista anche la promozione nella Serie A2 di sciabola maschile dominando la gara col quartetto formato da Ciro Buenza, Andrea Guida, Marco Mastrullo e dal campione Europeo Cadetti Emanuele Nardella: sotto i colpi della squadra foggiana cadono in sequenza il Circolo Scherma Pinerolo per 45-23, il Cus Siena per 45-30 ed in finale il Cus Padova per 45-35.

CAMPIONATI ITALIANI A SQUADRE – SERIE B1 – SPADA FEMMINILE – Adria, 26 aprile 2019
Finale
Circolo della Scherma Imola b. Lame Azzurre Brindisi 45-37

Finale 3°/4° posto
Pro Patria Busto Arsizio b. Penta Modena 42-39

Semifinali
Circolo della Scherma Imola b. Pro Patria Busto Arsizio 45-40

Lame Azzurre Brindisi b. Penta Modena 45-44

Quarti
Pro Patria Busto Arsizio b. Club Scherma Roma 45-31

Circolo della Scherma Imola b. Schermistica Bresso 45-42

Lame Azzurre Brindisi b. Cus Catania 45-40

Penta Modena b. Posillipo Napoli 45-37

Tabellone dei 16

Lame Azzurre Brindisi b. Genova Scherma 45-31

Fase a gironi

Lame Azzurre Brindisi: 2 vittorie, 1 sconfitta

Classifica (16): 1. Circolo della Scherma Imola, 2. Lame Azzurre Brindisi, 3. Pro Patria Busto Arsizio, 4. Penta Modena, 5. Club Scherma Roma, 6. Cus Catania, 7. Schermistica Bresso, 8. Posillipo Napoli.

CAMPIONATI ITALIANI A SQUADRE – SERIE B2 – FIORETTO MASCHILE – Adria, 27 aprile 2019
Finale
Giulio Verne Roma b. Circolo Schermistico Dauno 45-33

Finale 3°/4° posto
Club Scherma Bari b. Scherma Conegliano 45-43

Semifinali
Circolo Schermistico Dauno b. Scherma Conegliano 45-30

Giulio Verne Roma b. Club Scherma Bari 45-27

Quarti
Circolo Schermistico Dauno b. Sporting Center Prato 45-33

Scherma Conegliano b. Circolo Schermistico Cuneo 45-30

Club Scherma Bari b. Zinella Scherma 45-41

Giulio Verne Roma b. Circolo della Scherma Terni 45-33

Tabellone dei 16

Club Scherma Bari b. Scherma Pordenone 45-36

Fase a gironi

Circolo Schermistico Dauno: 3 vittorie, nessuna sconfitta.

Club Scherma Bari: 3 vittorie, nessuna sconfitta.

Classifica (15): 1. Giulio Verne Roma, 2. Circolo Schermistico Dauno, 3. Club Scherma Bari, 4. Scherma Conegliano, 5. Circolo Schermistico Cuneo, 6. Zinella Scherma, 7. Sporting Center Prato, 8. Circolo della Scherma Terni.

CAMPIONATI ITALIANI A SQUADRE – SERIE B1 – SCIABOLA MASCHILE – Adria, 28 aprile 2019
Finale
Circolo Schermistico Dauno b. Cus Padova 45-35

Finale 3°/4° posto
Cus Siena b. Accademia Lame Romane 45-40

Semifinali
Cus Padova b. Accademia Lame Romane 45-22

Circolo Schermistico Dauno b. Cus Siena 45-30

Quarti
Cus Padova b. Scherma Trani 45-26

Accademia Lame Romane b. Cus Bologna 45-39

Cus Siena b. La Farnesiana Parma 45-39

Circolo Schermistico Dauno b. Circolo Scherma Pinerolo 45-23

Tabellone dei 16

Scherma Trani b. Lame Gialloblu 45-20

Fase a gironi

Circolo Schermistico Dauno: 2 vittorie, nessuna sconfitta.

Scherma Trani: 1 vittoria, 1 sconfitta.

Classifica (13): 1. Circolo Schermistico Dauno, 2. Cus Padova, 3. Cus Siena, 4. Accademia Lame Romane, 5. Cus Bologna, 6. Circolo Scherma Pinerolo, 7. Scherma Trani, 8. La Farnesiana Parma.

Per conto di:

Ufficio Stampa

Federazione Italiana Scherma

Contatti PUGLIA: Siro Palladino
media@federscherma.it

Biografia Autore