PROGETTO SPIN – SPORT PER L’INCLUSIONE. CORSO CUSI PER ISTRUTTORI SPORTIVI PER DISABILI

PROGETTO SPIN – SPORT PER L’INCLUSIONE. CORSO CUSI PER ISTRUTTORI SPORTIVI PER DISABILI

Si è svolto nei giorni 5-6-7 aprile 2019 il terzo ed ultimo week end di formazione del primo Corso per Istruttori Sportivi per Disabili organizzato dal CUSI nell’ambito del Progetto SPIN – Sport per l’Inclusione, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. 

 

Il corso, che si è tenuto presso il Centro Tecnico FIB – Federazione Italiana Bocce – di Roma, aveva l’obiettivo di accrescere le conoscenze normativetecnicheoperative relazionali degli istruttori dei CUS che ne hanno preso parte, tra cui anche i tecnici del Cus Foggia Marco Carusillo e Giuseppe Trapani.

La partecipazione a questo primo momento di formazione è stata caratterizzata da un grande entusiasmo che ha favorito importanti momenti di riflessione rispetto alle tematiche legislative, pedagogiche, culturali, sociali, psicologiche, progettuali ed esperienziali che ruotano intorno alla relazione con la persona disabile e la sua famiglia.

In particolare, i tre appuntamenti romani organizzati dal CUSI hanno permesso a tutti i partecipanti di scoprire e sperimentare nuovi percorsi di integrazione e, al contempo, di sviluppare una proposta di strategie e pratiche di adattamento dell’attività motoria alla persona disabile.

“E’ stato un corso davvero interessante – racconta l’istruttore Marco Carusillo – che mi ha permesso di acquisire conoscenze e competenze speciali, nuovi elementi emotivi e professionali che con grande orgoglio metterò al servizio dell’utenza del Cus Foggia”. 

CUS FOGGIA

Biografia Autore