SETTORE GIOVANILE. Foggia Calcio, Primavera 2: ostica sfida con l’Ascoli

SETTORE GIOVANILE. Foggia Calcio, Primavera 2: ostica sfida con l’Ascoli

SETTORE GIOVANILE. Foggia Calcio, Primavera 2: ostica sfida con l’Ascoli

Un difficile impegno interno per proseguire sulla strada giusta. Il programma della 15^ giornata del campionato Primavera 2, edizione 2018/2019, mette il Foggia di fronte ad una delle avversarie più temibili, l’Ascoli Picchio, seconda forza del girone B.

Un buon avvio di 2019 per i ragazzi di mister Gaetano Pavone, che arrivano alla sfida con i marchigiani dopo due risultati utili consecutivi: al pareggio in rimonta con il Lecce, che potrebbe rappresentare un punto di svolta nel torneo dei rossoneri, ha infatti fatto seguito il largo successo sul terreno di gioco del Frosinone, schiantato per 0-4. A decidere il match in terra ciociara sono stati la doppietta di un ispiratissimo Arena ed il gran gol di Cavallini, oltre all’autorete dell’estremo difensore gialloblu Marcianò, che ha aperto le danze. Qualche novità tra i convocati, ma spiccano soprattutto le conferme per Cavallini, Arena ed Antonelli, tre tra gli elementi più in forma delle ultime giornate.

Quanto all’Ascoli Picchio, avversaria di giornata, si tratta, come detto, della seconda forza del girone B: i marchigiani, infatti, seguono la Lazio capolista ad un solo punto di distanza, seppure con una gara in più disputata. Nove successi, un pari e tre sconfitte, questo il bottino dei ragazzi di mister Cetteo Di Mascio, che fanno della difesa l’arma in più. Con sole dieci reti subite, infatti, i bianconeri rappresentano la seconda miglior retroguardia del torneo, proprio dietro alla Lazio; buoni numeri anche in avanti, venti i gol segnati, curiosamente lo stesso numero di quelli siglati dal Foggia. All’andata, contro i rossoneri, finì 2-0 per l’Ascoli: a sbloccare un match equilibrato furono Sarli e Barbetta, che consegnarono i tre punti all’allora capolista.

Gara in programma oggi presso il Federale ex-F.I.G.C. di Foggia, con calcio d’inizio fissato alle ore 14:30. Ad arbitrare la sfida sarà il signor Gianpiero Miele della sezione di Nola, coadiuvato dagli assistenti Giuseppe Mansi di Nocera Inferiore e Giuliano Parrella di Battipaglia.

Area Comunicazione Foggia Calcio

Visita: Foggiasport24.com
CLICCA QUI
per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook
CLICCA QUI per scaricare gratis la nostra app Android

Biografia Autore