Le PAGELLE di GIANPAOLO LIMARDI – “Olly is back”, il suo sinistro vale un punto. Leali, una sicurezza. Iemmello, grinta da capitano

Le PAGELLE di GIANPAOLO LIMARDI – “Olly is back”, il suo sinistro vale un punto. Leali, una sicurezza. Iemmello, grinta da capitano

NOME VOTO GIUDIZIO
LEALI 7 Una conferma. Sicuro, sempre sul pezzo. Dà tranquillità a un reparto che sta crescendo. Più banalmente: fa il portiere
INGROSSO 6.5 Avrebbe meritato la palma del migliore senza l’errore sul gol di Coda. Ma il salvataggio sulla linea vale una rete
BILLONG 6.5 Spostato al centro nella difesa a tre, ha preso tutti i palloni alti e ha fatto sentire il fisico ai suoi ex compagni
RANIERI 6.5 Piace sempre per la personalità che esprime nelle sue giocate. È uno che non ci sta mai a perdere e questo conta eccome
NGAWA 5.5 Troppo timido nelle avanzate, che sono vitali in uno schema come quello adottato da Padalino. Deve crescere parecchio
GERBO 5 Il rigore su di lui è parso – almeno dalla tribuna – netto, ma la sua reazione è costata e costerà molto cara al Foggia
BUSELLATO 6.5 Quando c’è da sporcarsi la maglia non si tira indietro, così come quando c’è da affrontare a brutto muso gli avversari
KRAGL 7 Ha ritrovato il gol con una prodezza balistica degna del suo mancino. Un guerriero uscito stremato dal campo di battaglia
CHIARETTI 6 Meno efficace di Padova, si è sobbarcato però nella ripresa un doppio lavoro, quello di pressione e quello di invenzione
DELI 6.5 L’assist a Chiaretti nel finale di primo tempo è una perla di estetica concretezza. Sbuffa, accelera e guadagna punizioni…
IEMMELLO 6.5 Volontà, grinta, una fascia ereditata nella maniera meno auspicabile ma onorata sino al 95’. Prestazione doc di Pietro
GRECO 6 Tutti i cambi sono arrivati negli ultimi minuti. Lui ne ha giocati undici ed ha dato il suo contributo di esperienza
CICERELLI SV Un paio di sgroppate senza costrutto, buone per far tirare il fiato dietro. Ma non giudicabile per il poco tempo in campo
MAZZEO SV Vale per lui lo stesso discorso fatto per Cicerelli. Pochi minuti sul terreno di gioco e appena qualche sapiente tocco
PADALINO 6.5 Lo spirito è quello giusto ma manca la vittoria. Una sintesi perfetta. Comunque rispetto a Padova un bel passo avanti

 

Biografia Autore

Gianpaolo Limardi

Giornalista romano "trapiantato" a Foggia. Ha seguito la Lazio come inviato, radiocronista e commentatore per Radio Flash Roma. Da anni si occupa di serie B e Lega Pro; ha maturato una conoscenza specifica del calcio sudamericano, in particolare di quello brasiliano di cui è grande estimatore, oltre che appassionato. E del quale sente una costante "Saudade".