Foggia Calcio, Greco: “Una spanna sopra? Ci abbiamo scherzato su…questa squadra ha doppi meriti”

Foggia Calcio, Greco: “Una spanna sopra? Ci abbiamo scherzato su…questa squadra ha doppi meriti”

Foggia Calcio, Greco: “Una spanna sopra? Ci abbiamo scherzato su…questa squadra ha doppi meriti”

“Una spanna sopra”. Cosi il ds Luca Nember aveva definito il giovane Carraro a confronto con l’esperto Leandro Greco, passato in estate alla Cremonese. Oggi le parti si sono invertite. Carraro è a Perugia, dopo una prima parte di campionato poco brillante, mentre Greco è tornato a Foggia per cercare di dare una mano verso la conquista della salvezza. Il regista prova a parlare di questo curioso episodio. “Ci abbiamo scherzato su ma penso che Carraro sia uno dei giovani più promettenti della categoria. Non conta quello che è stato detto, con il direttore c’è un ottimo rapporto”.

Su Palermo e sul prezioso punto portato a casa Greco esprime il suo punto di vista: “Abbiamo fatto una partita concreta, dopo i primi minuti di sofferenza. Ma abbiamo saputo anche soffrire. Abbiamo lavorato da squadra e poi nel secondo tempo abbiamo fatto un’ottima partita. C’erano forse anche i presupposti per portare a casa qualcosa più del punto. Ma l’aspetto morale derivante da questo pareggio è quello più importante”.

Parallelismi. Dalla scorsa stagione a quella in svolgimento. Stesse situazioni, stessi obiettivi, piu o meno… Greco prova a comparare le due esperienze. “Quest’anno siamo un po’ indietro rispetto allo stesso punto della scorsa stagione, ma l’aspetto tecnico tattico si può costruire nel tempo, l’importante è avere quello morale, che invece non è cambiato. Questa squadra ha valori morali importanti e vedo nello sguardo dei compagni la loro voglia, ma si trascina anche un fardello pesante. La penalizzazione, l’esonero, i tanti moduli cambiati, sono cose che ci portiamo dietro e che incidono, ma proprio per questo si raddoppiano i meriti della squadra, che nonostante tutto sta sempre lottando”.

Biografia Autore

Domenico Carella

Direttore di Foggiasport24.com - Giornalista del Corriere del Mezzogiorno (dorso del Corriere della Sera) e conduttore della trasmissione social "4 Amici al bar", in onda tutti i lunedì su youtube e i maggiori social network. Autore dei libri "Diavolo di un satanello", "E il diavolo ci mise la coda", "GI4NNI PIR4ZZINI, una vita da capitano" e "Foggia - Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l'impresa degli eroi di Pugliese".