Seconda Prova Nazionale Cadetti: secondo posto per il foggiano Buenza. Bene anche i Master a Bologna

Seconda Prova Nazionale Cadetti: secondo posto per il foggiano Buenza. Bene anche i Master a Bologna

Circolo Schermistico Dauno piazza 6 atleti nei primi 32 posti nella prova di Sciabola a Terni. Tra i Master secondo posto per Talamo

FOGGIA, Lunedì 21 gennaio 2019 – Proficuo weekend di gare per il Circolo Schermistico Dauno. Nell’ultimo fine settimana si sono disputate la Seconda Prova Nazionale Cadetti sulle pedane di Terni e la Terza Prova Nazionale Master a Bologna.

Nella prima competizione il club foggiano porta a casa il secondo posto di Ciro Buenza, impegnato nella prova di sciabola maschile. L’atleta del Dauno è stato sconfitto in finale da Marco Abate di Napoli Champ, con il risultato di 15-11.

Oltre al podio di Buenza c’è un altro motivo di soddisfazione. Il Circolo Schermistico Dauno, infatti, è anche l’unica società ad aver classificato sei atleti tra i primi 32. Sesto posto per Marco Mastrullo, sedicesimo per Emanuele Nardella, ventiduesimo per Arnaldo Piserchia, venticinquesimo per Nicola Pio Guarascito e ventiseiesimo per Andrea Guida. Tra gli altri Marco Virgilio, Walter Buenza e Francesco Tommaselli si sono classificati rispettivamente cinquantesimo, cinquantottesimo e sessantesimo. Nella sciabola femminile, invece, Sara Maggio chiude al settantanovesimo posto.

Buona prova di Marco Virgilio nel fioretto maschile, conclusa al quindicesimo posto. Nella spada femminile Giada Palumbo, Eliana Nappi e Maria Emanuela Torre chiudono rispettivamente al centottantatreesimo, duecentoquarantasettesimo e trecentotrentunesimo posto.

Nei Master, invece, Concetta Talamo conquista il secondo posto nella Sciabola Femminile. Terzo posto per Gabriella Lo Muzio, Daniela De Pellegrino, Aurelia Anna Tranquillo e Stefania Saponaro.

Nella sciabola maschile terzo posto per Carlo Nicastro, tredicesimo per Luigi Salvatore Ciuffreda. Termina al terzo posto anche Maria Grazia Lattanzio nella prova di Fioretto Femminie. Nella prova maschile, invece, Fabio Savino chiude all’undicesimo posto.

Gli atleti sono stati seguiti dai maestri Benedetto Buenza, Marco Siesto e Francesca Zurlo.

Per ulteriori informazioni e/o richieste: stampacsdauno@gmail.com

Biografia Autore