Foggia Calcio, Iemmello: “Caliamo nella ripresa. Comprendo i tifosi. Il gol? Non mi interessa, volevo vincere”

Foggia Calcio, Iemmello: “Caliamo nella ripresa. Comprendo i tifosi. Il gol? Non mi interessa, volevo vincere”

Foggia Calcio, Iemmello: “Caliamo nella ripresa. Comprendo i tifosi. Il gol? Non mi interessa, volevo vincere”

Il gol è tornato dopo 782 giorni da quello segnato al Pisa nel playoff per la B perso di tre anni fa. Un rigore, quello. Un rigore questo. Ma non basta e il Foggia Calcio si ferma al pareggio con il Venezia: “Del gol mi interessa molto poco. Volevo vincere. Dobbiamo continuare a lavorare per cercare di venire fuori da questa situazione. C’è stato un calo fisico che ci ha condizionato. Visto il primo tempo si poteva fare di più- Le occasioni le abbiamo avute. Non è vero che davanti non arrivano palloni. E’ facile dare la colpa all’allenatore ma lui non centra niente perché in campo andiamo noi. Ci capita di calare e subire nella ripresa. Non so darmi una spiegazione, ci alleniamo bene… I tifosi? Sono comprensibili, Foggia non merita di essere in questa posizione. E nel secondo tempo non abbiamo strusciato un pallone. Livorno è uno scontro diretto. Se perdiamo siamo ultimi. Dobbiamo vincere”.

Biografia Autore

Domenico Carella

Direttore di Foggiasport24.com - Giornalista del Corriere del Mezzogiorno (dorso del Corriere della Sera) e conduttore della trasmissione social "4 Amici al bar", in onda tutti i lunedì su youtube e i maggiori social network. Autore dei libri "Diavolo di un satanello", "E il diavolo ci mise la coda", "GI4NNI PIR4ZZINI, una vita da capitano" e "Foggia - Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l'impresa degli eroi di Pugliese".