Le PAGELLE di GIANPAOLO LIMARDI – Bizzarri impeccabile, Ranieri ancora sugli scudi. Che ingenuità Agnelli!

Le PAGELLE di GIANPAOLO LIMARDI – Bizzarri impeccabile, Ranieri ancora sugli scudi. Che ingenuità Agnelli!

NOME VOTO GIUDIZIO
BIZZARRI 7.5 Prestazione impeccabile del numero uno rossonero. Sempre presente e reattivo, non ha mai perso la concentrazione
GERBO 5.5 Ancora problemi contro Bidaoui (come ad Avellino l’anno scorso) per Alberto, graziato nel finale dal direttore di gara
MARTINELLI 6 Inizio da incubo: ammonizione dopo due minuti, due palle perse, una con il rischio rosso. Poi però si è ripreso bene
RANIERI 7 Anche per lui un avvio un po’ sofferto, ma poi è venuto fuori alla grande non sbagliando praticamente più nulla
KRAGL 5.5 Prima mezzora da “pesce fuor d’acqua” soprattutto in fase difensiva, un po’ meglio nella ripresa sino al cambio
BUSELLATO 6.5 L’incontrista più efficace tra quelli schierati al Picco. Ha lottato, mostrato i muscoli e una “garra” quasi… charrúa
AGNELLI 5 Diligente in fase di recupero palla, meno in quella di impostazione. Il doppio giallo era assolutamente evitabile
RIZZO 5.5 In settimana aveva reclamato il posto: Grassadonia lo ha schierato ma la sua presenza è stata spesso impalpabile
CHIARETTI 6 Il lampo di fine primo tempo gli fa meritare la sufficienza. Schierato nel suo ruolo naturale, deve dare comunque di più
MAZZEO 6.5 L’entrata di Iemmello ha di fatto giovato a Fabio, autore di una prova di qualità, cerebro e un pizzico di malasorte…
IEMMELLO 6 Un voto di fiducia per la sua prestazione, caratterizzata nella prima frazione anche da un recupero da difensore navigato
RUBIN 6 Subentrato a Kragl che aveva preso un brutto colpo, si è issato sul suo out di competenza mettendoci peso e voglia
CARRARO 6 Meglio da mezzala che da play, ha dato il suo contributo in una fase difficile della gara quando lo Spezia era arrembante
GORI SV Alcuni minuti in campo, la solita determinazione ed anche un tentativo. Ma il minutaggio è stato troppo modesto
GRASSADONIA 6 Invece del 4-3-3 ha optato per il 4-3-1-2. Problemi allo start, poi i suoi sono cresciuti. Primo match senza reti incassate

 

 

Biografia Autore

Gianpaolo Limardi

Giornalista romano "trapiantato" a Foggia. Ha seguito la Lazio come inviato, radiocronista e commentatore per Radio Flash Roma. Da anni si occupa di serie B e Lega Pro; ha maturato una conoscenza specifica del calcio sudamericano, in particolare di quello brasiliano di cui è grande estimatore, oltre che appassionato. E del quale sente una costante "Saudade".