TCP - Il doppio ex Delio Rossi: "Foggia per me è stata e resta una seconda casa" | Foggiasport24.com

TCP – Il doppio ex Delio Rossi: “Foggia per me è stata e resta una seconda casa”

TCP – Il doppio ex Delio Rossi: “Foggia per me è stata e resta una seconda casa”

TCP – Il doppio ex Delio Rossi: “Foggia per me è stata e resta una seconda casa”

In occasione del derby di sabato allo Zaccheria tra il Foggia ed il Lecce, Tuttocalciopuglia.com ha intervistato il doppio ex mister Delio Rossi. Di seguito uno stralcio delle sue dichiarazioni: Innanzitutto fa piacere ritrovare nel calcio che conta due squadre reduci da periodi poco positive ed annate particolari. Foggia e Lecce rappresentano una parte importante del calcio pugliese. Hanno trovato due società importanti, aspetto che viene prima delle qualità tecniche che entrambe le squadre, indubbiamente, hanno. Ci sarà da divertirsi.

Il Foggia è molto condizionato da questa penalizzazione, bisogna recuperare tutto in tempo breve. Non è proprio come partire da zero, bisogna mantenere calma ed equilibrio. L’obiettivo primario per quest’anno, purtroppo, deve essere il mantenimento della categoria. Poi si vedrà. Quanto al passato, beh…Foggia per me è stata e resta una seconda casa. Li sono stato allenatore e calciatore, per quattro anni capitano. Mia moglie è foggiana, i miei figli sono nati proprio li. Di momenti belli ne ho vissuti davvero tanti. Forse il ricordo più forte è legato all’amichevole giocata contro il Real Madrid, fu un’emozione forte. Oppure l’anno che rischiammo la C2 fuori dal campo e poi ricominciammo dalla C1 per poi sfiorare la promozione in B”.

Visita: Foggiasport24.com
CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook
CLICCA QUI per scaricare gratis la nostra app Android

Biografia Autore

Potrebbero interessarti