SERIE C SILVER. Per la Diamond un’altra giovane “promessa”: Salvatore Gabriele Clori

SERIE C SILVER. Per la Diamond un’altra giovane “promessa”: Salvatore Gabriele Clori

A completare il terzetto di giovani promettenti provenienti dalla vicina Cerignola che si cimenteranno con la Diamond Foggia nel campionato di serie C Silver a partire dal prossimo 6 ottobre, c’è Salvatore Gabriele Clori, ruolo guardia. Anche lui arriva dalla Fenice Cerignola, ha da poco compiuto diciotto anni e non vede l’ora di iniziare l’avventura con la canotta nero arancione della Diamond Foggia. E si presenta così. “Ho cominciato a giocare a pallacanestro quando avevo 9 anni. In precedenza praticavo calcio a 5 ma, sollecitato da mio padre, decisi di provare a cimentarmi nello sport con la palla a spicchi. E sin dal primo allenamento mi sono appassionato a questa disciplina e la vivo tuttora intensamente. Giorno dopo giorno. Il mio curriculum ? La società in cui ho iniziato l’abc del basket è stata la Mediterranea Cerignola, trasformatasi successivamente in Olimpica. Il mio primo coach è stato Giandonato Petruzzelli. Grazie a lui ho appreso la tecnica di base. Poi ho avuto come allenatori Antonio Marra e Antonio Russo che hanno sicuramente contribuito alla mia crescita tecnico-tattica. A sedici anni ho avuto la possibilità di vivere un’esperienza bellissima, ovvero poter esordire in serie c silver con la maglia della squadra della mia città, con coach Giovanni Gesmundo. Ricordo l’episodio particolarmente con affetto in quanto si giocava la serie playoff contro Nardò. Dopo il trasferimento dell’Olimpica a Corato ho continuato nella categoria under 18 con la Fenice Basket Cerignola. Nel contempo ho disputato, sempre con la compagine ofantina, la prima divisione. Un campionato che ci ha visti protagonisti e che è servita a migliorare le mie qualità”. Clori poi passa nel dettaglio, illustrando le sue caratteristiche. “Penso di avere buoni fondamentali, me la cavo egregiamente in difesa ma anche al tiro. Prediligo il genere di partita intensa dal punto di vista agonistico. In quelle circostanze riesco a dare il meglio”. Salvatore Gabriele Clori, in sostanza, come i suoi compagni di squadra, è uno che non molla mai. E sarà questa una delle caratteristiche della Diamond 2018/2019.

ASD DIAMOND BASKET FOGGIA

Biografia Autore