Le pagelle del Cosenza di Guido Cavaliere | Foggiasport24.com

Le pagelle del Cosenza di Guido Cavaliere

Le pagelle del Cosenza di Guido Cavaliere

Le pagelle del Cosenza di Guido Cavaliere

Cosenza (3-5-2)

Saracco 6.5 – Attento sulla punizione di Kragl. Bravo nelle uscite.
Idda 6 – Inizialmente intimorito, prende coraggio con il passare dei minuti.
Dermaku 6.5 – Un mastino. Seppur limitato in fase di impostazione regge e coordina bene la fase difensiva.
Legittimo 6 – Attento sulle palle vaganti.
Corsi 6.5 – Un motorino instancabile, dotato anche di una discreta tecnica.
Mungo 6 – Corre e si dimena. Generosa la sua prova.
Bruccini 6.5 – Qualità ne ha da vendere. Buone le sue progressioni.
Garritano 7 – Un talento che ancora non ha espresso tutto il suo potenziale. Ma ha fatto girare bene i lupi.
Palmiero 6 – Entra per dare corsa e mordente. Lui risponde presente.
D’Orazio 6.5 – Alle volte eccede in qualche tocco di troppo. Disputa una partita ordinata.
Anastasio 6 – Ancora fuori condizione entra e non fa danni.
Tutino 7.5 – Il suo secondo gol è da incorniciare. Un’esterno da antologia.
Baclet s.v.
Maniero 6.5 – Sbaglia il rigore ma disputa una buona partita. Fa salire la squadra e poi fa a sportellate con tutta la difesa foggiana.
Braglia 7 – La vince giocando un calcio semplice, sfruttando tutte le debolezze del Foggia. Allenatore attento e preparato.

Biografia Autore

Potrebbero interessarti