CUS FOGGIA. Risultati Calcio a 5 e Basket | Foggiasport24.com

CUS FOGGIA. Risultati Calcio a 5 e Basket

CUS FOGGIA. Risultati Calcio a 5 e Basket

Le squadre del Cus Foggia chiudono

con una vittoria ed una sconfitta
il primo weekend di campionato

Successo, in rimonta, per i ragazzi del calcio a 5:

2-1 con reti di De Luca e Carluccio.
Scivola in casa il quintetto del basket, fatale l’ultimo quarto

Una vittoria ed una sconfitta. Questo il bilancio delle squadre del Cus Foggia dopo il primo weekend di campionato.

Sabato pomeriggio la formazione di Natale Coccia ha festeggiato l’esordio nel girone A della Serie C2 pugliese di calcio a 5 con i primi tre punti, arrivati al termine di un match spigoloso e combattuto. Avversaria di turno la Public Ruvo di Puglia, società che si affaccia per la prima volta in una competizione ufficiale. Ed è stata proprio la compagine ospite, dopo una decina di minuti, a rompere gli equilibri siglando con Di Bisceglie la rete dello 0-1.

Il gol subito non ha mutato più di tanto i piani del quintetto cussino, partito inizialmente con Vinciguerra tra i pali, capitan Capozzi, Carluccio, Roseto e Casoli. A suonare la carica ci ha pensato però il subentrato Vincenzo De Luca: è il 20° quando, dopo aver spaccato in due la difesa avversaria, scarica il pallone su Carluccio il cui tiro viene respinto dal portiere. Sulla ribattuta il più lesto è proprio De Luca che a porta sguarnita mette dentro il punto del pareggio.

Il vantaggio arriva nella ripresa: percussione sulla sinistra di Gianluca D’Elia, palla a Carluccio che esplode un destro secco e preciso. Il 2-1 è servito, ma la compagine di Ruvo non si arrende e costruisce nel finale almeno un paio di ghiotte occasioni. Il Cus resiste fino al triplice fischio, facendo pesare ancora una volta il fattore campo. “Manteniamo la nostra imbattibilità casalinga che dura ormai da quasi un anno – ricorda mister Natale Coccia – E’ un dato importante, un ulteriore segnale di crescita della squadra”. Ma non sono solo i risultati a soddisfare il tecnico. “E’ vero, sono molto contento. La prima partita è sempre la più difficile, ci sono tante incognite, nonché un po’ di nervosismo per l’esordio. Ma i ragazzi hanno dato tutto ed è questo quello che conta. Così come ovviamente conta la vittoria, era fondamentale partire con il piede giusto”.

CALCIO A 5 – SERIE C2 GIRONE A PUGLIA – 1^ GIORNATA

CUS FOGGIA – PUBLIC RUVO DI PUGLIA 2-1 (De Luca, Carluccio)

PROSSIMO MATCH

CUS BARI – CUS FOGGIA sabato 13 ottobre ore 16

Esordio amaro, invece, per il Cus Foggia Basket, battuto domenica sera a domicilio dalla Nuova Matteotti Corato. Gara vibrante e ben giocata dalle due formazioni, approcciata nel migliore dei modi dal roster cussino, avanti nel primo quarto di ben sette punti, salvo poi subire la pesante rimonta degli avversari, i quali chiudono il primo periodo in vantaggio di cinque punti: 45-50. L’intervallo serve a recuperare non solo le giuste energie ma anche a verificare le condizioni di Giovanni Chiappinelli, uscito durante il secondo quarto a causa di un duro colpo alla testa. L’ala cussina si ripresenta regolarmente in campo e diventa protagonista dell’ennesimo ribaltone del match: è suo il canestro del clamoroso 69-67, siglato ad un secondo dalla fine del terzo quarto. Gli ultimi dieci minuti sono tutti di marca ospite. Il Cus sparisce emotivamente e fisicamente dal campo e Corato vince in volata il primo scontro della nuova stagione di Serie D. Finisce 75-81, con i ragazzi di Lamacchia usciti dal campo tra gli applausi convinti del Palarusso. “Peccato – commenta il coach – sconfitta che un po’ pesa sul morale per come è arrivata, ma siamo solo all’inizio di una lunga stagione, ci rifaremo. Manca ancora qualcosa in termini di intensità e capacità di gestione del match, ma i ragazzi giocano già un buon basket e scendono in campo con lo spirito giusto. Archiviamo questa gara e lavoriamo per preparare al meglio la prossima sfida”.

BASKET – SERIE D GIRONE A – PUGLIA – 1^ GIORNATA

CUS FOGGIA 75 – NUOVA MATTEOTTI CORATO 81

TABELLINO CUS FOGGIA:

Chiappinelli 27, Dell’Aquila 17, Padalino N. 12, Vuovolo 10, Padalino E. 7, Vigilante 2.

PROSSIMO MATCH

JUVE TRANI – CUS FOGGIA domenica 14 ottobre ore 18:00

CUS FOGGIA

Biografia Autore

Potrebbero interessarti