Festa dello Sport a San Giovanni Rotondo. C’è il ds del Foggia Calcio Nember tra i premiati

Festa dello Sport a San Giovanni Rotondo. C’è il ds del Foggia Calcio Nember tra i premiati

Festa dello Sport a San Giovanni Rotondo. C’è il ds del Foggia Calcio Nember tra i premiati

Sabato 25 agosto, presso «Parco del Papa», si terrà la terza edizione della Festa dello sport. Per il calcio premiati, oltre a Nember (ds del Foggia Calcio), anche Pirazzini, De Giovanni, Perrone e Ripoli. Sul palco anche Martino, presidente del comitato organizzatore degli Europei Cadetti e Giovani «Foggia 2019», il nuoto e il subbuteo.

SAN GIOVANNI ROTONDO (FG), 24 agosto 2018 – Una serata per celebrare lo sport di Capitanata. Dal campione che si mette in mostra in ambito nazionale, all’impegno della piccola associazione sportiva dilettantistica, passando per la passione e le ambizioni dei giovani atleti locali. Sabato 25 agosto (inizio ore 20, ingresso libero), presso la splendida location di «Parco del Papa» a San Giovanni Rotondo (FG), si svolgerà la «3a Festa dello sport», organizzata dall’Amministrazione Comunale con la particolare cura del delegato allo Sport e Spettacoli Michele Centra. L’evento, a cui parteciperanno sedici associazioni sportive, sarà l’occasione per premiare atleti e dirigenti che si sono distinti nella scorsa stagione agonistica o al lavoro per costruire eventi di rilievo nazionale e internazionale.

Grande risalto sarà dato al calcio, con la gradita presenza di Luca Nember, direttore sportivo del Foggia Calcio, premiato come protagonista della salvezza in Serie B dei rossoneri. Il ds è anche cardine del progetto tecnico per la nuova stagione che inizierà domenica con la prima giornata di campionato. Tra i premiati per i meriti sportivi acquisiti nel corso della carriera ci saranno anche Gianni Pirazzini, bandiera e capitano storico del Foggia, autentico simbolo del calcio foggiano e Paolo De Giovanni, grande protagonista del Foggia degli anni Settanta e Ottanta. Nel 2001 e nel 2002, nei panni rispettivamente di Responsabile del Settore Giovanile e di allenatore, i due hanno vinto con i rossoneri due Scudetti (categoria Allievi). Tra i premiati anche gli ex calciatori Giuseppe Perrone, con alle spalle numerosi campionati di Serie B e C e Benito Ripoli, simbolo del calcio locale di cui è stato anche innovativo e stimato allenatore.

Oltre al calcio giocato stadi sarà premiato anche il calcio giocato in punta di dito: il subbuteo. L’ASD Foggia Calcio Tavolo, club militante in Serie C, si appresta a festeggiare il decimo anno di organizzazione della storica «Coppa Apulia», il più importante torneo nazionale del territorio, in programma a Foggia ad inizio novembre. Grande spazio sarà dato alla Scherma con la presenza di Renato Martino, presidente della Commissione Immagine della Federazione Italiana Scherma e da alcuni mesi anche presidente del Comitato Organizzatore del Campionato Europeo Cadetti e Giovani di scherma «Foggia 2019», che si terrà nel capoluogo dauno dal 22 febbraio al 3 marzo e che vedrà coinvolti oltre 1.300 atleti provenienti da 44 stati europei. Tra i premiati ci sarà anche il giovanissimo nuotatore foggiano Giulio Ciavarella (17 anni), fresco vincitore della medaglia d’oro ai Campionati Nazionali Estivi di Roma e promessa dello sport del nostro territorio.

Nel corso della serata le associazioni sportive presenti daranno vita a dimostrazioni, mentre sarà a disposizione dei visitatori una sezione dedicata allo street food. A fine serata spazio alla musica con i concerti di Michele Merla e dei «Rap Pirata Puglia».

Biografia Autore

Domenico Carella

Direttore di Foggiasport24.com - Giornalista del Corriere del Mezzogiorno (dorso del Corriere della Sera) e conduttore della trasmissione social "4 Amici al bar", in onda tutti i lunedì su youtube e i maggiori social network. Autore dei libri "Diavolo di un satanello", "E il diavolo ci mise la coda", "GI4NNI PIR4ZZINI, una vita da capitano" e "Foggia - Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l'impresa degli eroi di Pugliese".