21 C
Foggia
19 Settembre 2020
Serie B

Caos ripescaggi: venerdì i primi verdetti

Slitta, ancora, la questione ripescaggi in Serie B. Una settimana fa il Catania aveva già festeggiato al Massimino, ma adesso regna nuovamente l’incertezza. Il ricorso al Tar dell’Avellino è stato respinto, di conseguenza gli irpini sono ufficialmente esclusi dal calcio professionistico, nonostante le rassicurazioni del presidente Taccone qualche giorno fa e la certezza di vincere la battaglia legale, poi persa. Giovedì il collegio arbitrale si esprimerà sul ricorso della Virtus Entella, che fuori dai ripescaggi, aveva chiesto di far scontare al Cesena la penalizzazione nella scorsa stagione. Se così dovesse essere, con una pena afflittiva, l’Entella risulterebbe salva sul campo nella scorsa stagione, quindi cambierebbero tutti gli scenari, con un ripescaggio in meno. Dopo verrà ufficializzata la graduatoria, che ancora latita. Ma Catania e Novara dovrebbero essere davanti a tutti. E permane la richiesta di blocco dei ripescaggi da parte della Lega, fin qui inascoltata da Fabbricini. A proposito di FIGC: si va verso le elezioni a ottobre, per la gioia di Lega B e Lega Pro, oltre che dell’AIC.

Fonte: tuttocalciopuglia.com

Related posts

Classifica marcatori nel girone C, dopo 14 giornate

La Redazione

Lecce, il portiere Petrachi firma per un anno

La Redazione

Salernitana, Lotito promette: “Rinforzeremo la squadra. Chi vuole andare via sarà ceduto”

Domenico Carella