Foggia Calcio subito al lavoro, in attesa delle sentenze e delle prossime mosse di mercato | Foggiasport24.com
Header ad

Foggia Calcio subito al lavoro, in attesa delle sentenze e delle prossime mosse di mercato

Foggia Calcio subito al lavoro, in attesa delle sentenze e delle prossime mosse di mercato

Foggia Calcio subito al lavoro, in attesa delle sentenze e delle prossime mosse di mercato

Ieri il primo giorno di lavoro allo Zaccheria. Oggi il bis con doppia seduta. Il Foggia Calcio ha ufficialmente iniziato la stagione 2018-2019. Il tecnico Grassadonia ha puntato subito sul lavoro tattico, con una parte atletica, per impostare subito il percorso della stagione che proseguirà nel ritiro di Ronzone (Trento) dal 15 al 30 luglio. Nel frattempo, in attesa della decisione del Tribunale sulla mutualità e della Corte Federale d’Appello sulla penalizzazione inflitta nel primo grado di giudizio (-15), il Foggia Calcio prova a concentrarsi sul mercato.

Il primo obiettivo è sfoltire l’organico. Sono troppo 30 calciatori di cui quasi la metà sarebbero sul mercato. Tarolli, Guarna, Narciso, Empereur, Celli, Fedele, Fedato, Calderini, Sainz-Maza e Beretta potrebbero cambiare casacca, compatibilmente con le esigenze e le proposte che arriveranno al mercato. Nelle ultime ore si sarebbe fatto avanti il Francavilla che vorrebbe portare in biancoceleste il difensore Figliomeni, dopo aver sondato anche il portiere Tarolli, sul quale c’è forte anche la Pro Vercelli. E’ sempre vivo l’interesse del Catanzaro per l’esterno offensivo Calderini, al rientro dal prestito alla Viterbese.

Il Crotone dell’ex Giovanni Stroppa punta a Francesco “Ciccio” Deli (sul quale c’è anche il Bologna), ex allievo negli ultimi due anni in rossonero. Il Foggia però non ha intenzione di privarsene o svenderlo e per il momento fa muro. I rossoneri, in attesa di chiudere l’ingaggio di Albano Bizzarri in porta (svincolato dall’Udinese), vorrebbero dai calabresi la mezzala offensiva Firenze, ex allievo di Grassadonia a Pagani e Vercelli, e impegnato con la maglia del Venezia nella seconda parte dell’ultimo campionato.

Sullo sfondo rimane sempre viva la trattativa che porta all’ex centrale del Chievo Dario  Dainelli, svincolatosi dai gialloblu. Nelle ultime ore è rimbalzato anche l’interesse per l’attaccante Gabriele Gori (19) della Fiorentina Primavera, nell’orbita delle nazionali giovanili italiane. L’attaccante, prima punta di 1,87 cm, ma dotato tecnicamente, sarebbe sul taccuino di diverse società di Serie B. I viola vorrebbero prestarlo tra i cadetti per permettergli di proseguire al meglio il suo percorso di crescita.

Visita: Foggiasport24.com
CLICCA QUI
per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook
CLICCA QUI per SEGUIRE il nostro profilo Twitter
CLICCA QUI per essere un FOLLOWER del nostro profilo Instagram

Biografia Autore

Domenico Carella

Direttore di Foggiasport24.com - Giornalista del Corriere del Mezzogiorno (dorso del Corriere della Sera) e conduttore della trasmissione social "4 Amici al bar", in onda tutti i lunedì su youtube e i maggiori social network. Autore dei libri "Diavolo di un satanello", "E il diavolo ci mise la coda", "GI4NNI PIR4ZZINI, una vita da capitano" e "Foggia - Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l'impresa degli eroi di Pugliese".

Potrebbero interessarti