PLAYOUT. L'Ascoli festeggia la salvezza, retrocede l'Entella | Foggiasport24.com

PLAYOUT. L’Ascoli festeggia la salvezza, retrocede l’Entella

PLAYOUT. L’Ascoli festeggia la salvezza, retrocede l’Entella

L’Ascoli può festeggiare la permanenza in Serie B. La squadra allenata da Serse Cosmi è riuscita ad avere la meglio nel playout contro la Virtus Entella che dopo quattro stagioni è costretta a salutare il campionato cadetto. Al Del Duca, davanti a circa 11 mila tifosi, all’Ascoli basta lo 0-0 (dopo quello della sfida di andata) per conquistare la salvezza e restare quindi in Serie B. Nonostante il risultato le emozioni non sono mancate, anche se si percepiva il vantaggio, soprattutto psicologico, dei bianconeri che potevano contare su due risultati su tre in virtù del miglior piazzamento in classifica al termine della regular season. L’Entella raggiunge in Serie C Novara, Pro Vercelli e Ternana.

Fonte: alfredopedulla

Biografia Autore

Potrebbero interessarti