Palermo, disposto il sequestro di un milione e mezzo di euro

Palermo, disposto il sequestro di un milione e mezzo di euro

Secondo quanto riportato da Repubblica.it, la Procura palermitana avrebbe disposto il sequestro della somma di un milione e mezzo di euro ai danni del patron Maurizio Zamparini. Oltre che il friulano presenti tra gli indagati il figlio, la segretaria e cinque professionisti, senza però dimenticare lo stesso Giammarva reo di aver ostacolato le attività dell’autorità pubblica di vigilanza.

Biografia Autore