Franco Ordine a RTL: "Il Foggia Calcio è sano e lo dice il Commissario del Tribunale. Mai vista retrocessione per..." | Foggiasport24.com

Franco Ordine a RTL: “Il Foggia Calcio è sano e lo dice il Commissario del Tribunale. Mai vista retrocessione per…”

Franco Ordine a RTL: “Il Foggia Calcio è sano e lo dice il Commissario del Tribunale. Mai vista retrocessione per…”

Franco Ordine a RTL: “Il Foggia Calcio è sano e lo dice il Commissario del Tribunale. Mai vista retrocessione per…”

Intervenuto ai microfoni di RTL, il giornalista foggiano Franco Ordine ha parlato della vicenda legata al Procedimento Sportivo di venerdì scorso che ha visto la Procura Federale chiedere la retrocessione in Serie C del Foggia Calcio:”Le questioni sono due e sono molto semplice. Una è abbastanza buffa ed è la seguente. L’assemblea delle società di Serie B ha deliberato qualche settimana fa di togliere la mutualità al Foggia, circa 2 milioni di euro che sarebbero ossigeno puro per quel club, perché aveva presentato in ritardo una fideiussione. Presentata, non mancata… Sapete chi ha deciso un provvedimento così drastico? Non un giudice terzo, ma l’ha deciso l’Assemblea delle società. Cioè tutte quelle stesse società che avrebbero avuto la possibilità di dividersi in parti uguali i due milioni destinati alle casse del Foggia Calcio. Incredibile. Al punto che il Tribunale Federale, grazie al ricorso presentato dagli avvocati Catricalà e Fischetti, ha congelato il provvedimento. L’altra vicenda tradisce un abnorme pregiudizio nei confronti del Foggia. Tre anni fa, da un ex socio poi allontanato, la società ha ricevuto un conferimento brevi manu, con il quale avrebbe pagato una mensilità ad allenatori e tesserati. La Procura Federale  ha chiesto addirittura la retrocessione in Serie B. Non si è mai visto nella giustizia sportiva la retrocessione per un illecito amministrativo. Il Foggia è commissariato da due professionisti che sono stati nominati dal GIP del Tribunale di Milano. Sono due pubblici ufficiali che non possono essere né compiacenti né dichiarare il falso. I due, che sono il dottor Giannetti e l’avvocato Ardito, hanno messo per iscritto una relazione in cui dicono e sostengono che la società oltre ad essere sana è pulita. Dinanzi a queste considerazioni la nostra comunità ritiene sproporzionata e ingiusta un’eventuale retrocessione in C”.

Biografia Autore

Domenico Carella

Direttore di Foggiasport24.com - Giornalista del Corriere del Mezzogiorno (dorso del Corriere della Sera) e conduttore della trasmissione social "4 Amici al bar", in onda tutti i lunedì su youtube e i maggiori social network. Autore dei libri "Diavolo di un satanello", "E il diavolo ci mise la coda", "GI4NNI PIR4ZZINI, una vita da capitano" e "Foggia - Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l'impresa degli eroi di Pugliese".

Potrebbero interessarti