Foggia Calcio, senti Salerno: Se sarà Serie C l’obiettivo è Mazzeo…

Foggia Calcio, senti Salerno: Se sarà Serie C l’obiettivo è Mazzeo…

Foggia Calcio, senti Salerno: Se sarà Serie C l’obiettivo è Mazzeo…

La notizia arriva da Salerno. I granata puntano su Fabio Mazzeo per migliorare l’attacco. E attendono l’esito del Procedimento Sportivo per affondare il colpo. Questo è quanto riportato da SoloSalerno.it che ammette anche che la prima scelta del bomber salernitano è e sarebbe il Foggia, forte di un contratto che lo lega fino al 2020. Questo lo stralcio dell’articolo: “La Salernitana, dunque, preferisce guardare altrove per accelerare i tempi. E c’entrano sempre le disgrazie altrui. Quelle del Foggia, per la precisione, che ha in organico Fabio Mazzeo (’83): i satanelli rischiano seriamente la retrocessione in Serie C per la vicenda dei pagamenti a nero di due stagioni or sono e la procura federale ha chiesto una pena esemplare. Domani, al più tardi martedì, dovrebbe esserci la sentenza di primo grado che sarà appellabile, in ogni caso, ma comunque immediatamente esecutiva. Mazzeo – che a luglio compirà 35 anni – non vorrebbe muoversi da Foggia, città che lo ha eletto a beniamino (46 gol in 68 partite) e dove ha un contratto a cifre molto importanti addirittura fino al 2020. Dovesse però il team rossonero perdere la cadetteria, l’unica altra squadra gradita a Mazzeo per continuare a calcare i campi di seconda serie sarebbe la “sua” Salernitana: solo contro il cavalluccio non ha esultato, segnando, tra le sue ex compagini. In granata è cresciuto, ha esordito in B, ha mosso i primi passi. E poi è salernitano doc. Non solo, Fabiani lo insegue da oltre tre anni. Da quando, cioè, il solito Benevento fu più lesto (e munifico col libretto degli assegni) ad aggiudicarsene le prestazioni. Si attende il tribunale federale, insomma. Anche Mazzeo è coinvolto nella vicenda dei pagamenti in nero ma, assieme ad altri suoi compagni, ha scelto la strada del patteggiamento e potrebbe subire una squalifica di un paio di mesi che lo renderebbe comunque disponibile per l’inizio del campionato, facendogli saltare al massimo le prime partite”.

Biografia Autore

Domenico Carella

Direttore di Foggiasport24.com - Giornalista del Corriere del Mezzogiorno (dorso del Corriere della Sera) e conduttore della trasmissione social "4 Amici al bar", in onda tutti i lunedì su youtube e i maggiori social network. Autore dei libri "Diavolo di un satanello", "E il diavolo ci mise la coda", "GI4NNI PIR4ZZINI, una vita da capitano" e "Foggia - Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l'impresa degli eroi di Pugliese".