Argento per il pugliese Samele nella sciabola maschile a squadre | Foggiasport24.com

Argento per il pugliese Samele nella sciabola maschile a squadre

Argento per il pugliese Samele nella sciabola maschile a squadre

CAMPIONATI EUROPEI NOVI SAD 2018 – La scherma italiana chiude i Campionati Europei di Novi Sad in Serbia con la medaglia d’argento nella sciabola maschile a squadre e c’è anche un po’ di Puglia sul secondo gradino del podio continentale con l’atleta foggiano delle Fiamme Gialle Luigi Samele.

Proprio nel giorno del suo onomastico, assieme ai compagni di squadra Luca Curatoli, Enrico Berrè ed Aldo Montano, Samele festeggia il titolo di vice campione europeo al termine di un cammino in cui gli Azzurri hanno sconfitto la Georgia per 45-41 nei quarti e la Germania della medaglia d’oro nell’individuale Max Hartung all’ultima stoccata al termine di una semifinale mozzafiato. La vittoria è andata all’Ungheria del due volte campione olimpico Aron Szilagyi, impostasi in finale per 45-33

Queste le dichiarazioni di Luigi Samele dopo la premiazione: “Non è arrivata la medaglia d’oro ma il bicchiere, per me ed i miei compagni, è mezzo pieno: non siamo ancora al massimo della nostra condizione ma questo podio rappresenta un risultato importante e ci dà la carica per guardare con fiducia al Mondiale di Wuxi (dal 19 al 27 luglio, ndr). Le nostre potenzialità sono più alte e lo dimostreremo”.

L’Italia chiude la rassegna continentale con otto medaglie di cui una d’oro, quattro d’argento e tre di bronzo.

Per conto di:

Ufficio Stampa

Federazione Italiana Scherma

Contatti PUGLIA: Siro Palladino
media@federscherma.it

Biografia Autore

Potrebbero interessarti