Torna a casa Dominykas Zupkauskas, rivelazione della Diamond 2017/2018

Torna a casa Dominykas Zupkauskas, rivelazione della Diamond 2017/2018

Foggia, 15 maggio 2018. Finito il campionato, è il momento dei saluti. Torna a casa, in Lituania, precisamente nella bella Vilnius, Dominykas Zupkauskas. L’esperienza del ventiduenne playmaker, primo giocatore straniero comunitario della Diamond, è stata sicuramente positiva. Il verdetto del campo ha confermato le sue credenziali di presentazione. Dotato di ottime capacità tecniche, si è messo a disposizione della squadra, riuscendo ad assicurare un notevole e costante rendimento. Pregevole nella visione di gioco, ha impressionato favorevolmente la sua naturalezza nel distribuire palla, emergendo sia in fase di difesa e, soprattutto, in chiave offensiva. Lo dimostrano i numeri: miglior realizzatore della Diamond sia nella regular season (276 punti complessivi e 15.3 ppg) che nella poule promozione (168 punti totali e 16,8 ppg). E l’ha potuto constatare con i fatti chi ha avuto la possibilità di ammirarlo durante le partite di campionato. Dom o Zup (come abitualmente l’abbiamo chiamato per abbreviare la lunghezza di nome e cognome) si è distinto per la serietà e professionalità manifestate. E l’Asd Diamon Basket Foggia lo ringrazia per quanto espresso durante la permanenza con la canotta nero arancione e gli augura, di vero cuore, una brillante carriera nel mondo del basket e nella vita. Grazie Dom per il tuo notevole contributo e siamo orgogliosi di averti avuto con noi !

ASD DIAMOND BASKET FOGGIA

Biografia Autore