SETTORE GIOVANILE. Foggia Primavera: ultima gara stagionale

SETTORE GIOVANILE. Foggia Primavera: ultima gara stagionale

SETTORE GIOVANILE. Foggia Primavera: ultima gara stagionale

Ultimo impegno stagionale agevole, almeno sulla carta, per il Foggia Primavera. Per la 26^ ed ultima giornata del campionato Primavera 2 Tim 2017/18, i rossoneri sono infatti attesi dalla trasferta in quel di Avellino, dove si apprestano a sfidare gli irpini, fanalino di coda del girone B.
Il Foggia giunge alla gara in terra campana dopo aver ritrovato il successo contro il Frosinone sette giorni fa, quando De Cristofaro e Muscatiello ribaltarono l’iniziale vantaggio dei ciociari, siglato da Alfonsetti, e chiusero il match sul definitivo 2-1. Al “Madrepietra Stadium” di Apricena (FG), dunque, è arrivato il sesto successo rossonero in stagione, che ha permesso ai ragazzi di mister Gaetano Pavone di salire a quota 25 in classifica, agganciando la Salernitana all’undicesimo posto. In vista dell’ultimo impegno stagionale, il tecnico del Foggia Primavera avrà a disposizione una rosa ampiamente rimaneggiata, con vari titolari out per infortuni o squalifiche; tra le novità anche tre calciatori dell’Under 17 rossonera: si tratta di Palumbo, Carella e Di Stasio.
Quanto all’avversario di questo turno, l’Avellino è, come detto, fanalino di coda del girone B, avendo rimediato 23 sconfitte in altrettanti match disputati, non riuscendo dunque a conquistare punti in classifica. L’ultima uscita dei ragazzi allenati da mister Raffaele Sergio ha visto il rotondo successo del Palermo ai danni degli irpini, battuti per 6-0 grazie alle doppiette di Cannavò e Birligea ed alle reti di Santoro e Montaperto. Statistiche impietose per gli avellinesi, che oltre a non aver conquistato alcun punto da inizio torneo, rappresentano il peggior attacco del girone B, con 22 reti all’attivo, e la peggiore difesa, avendo rimediato ben 100 gol.
Il match è in programma presso lo stadio “Partenio-Lombardi” di Avellino, con calcio d’inizio anticipato alle ore 11:30. Arbitro dell’incontro sarà il signor Francesco Cosso della sezione di Reggio Calabria, coadiuvato dagli assistenti Vitantonio Lillo e Francesco Bruni di Brindisi.

Area Comunicazione Foggia Calcio

Biografia Autore