Palermo, Zamparini si dimette da consigliere delegato. La nota

Palermo, Zamparini si dimette da consigliere delegato. La nota

Con la seguente nota, pubblicata sul proprio sito web, il Palermo fa sapere che Maurizio Zamparini si è dimesso anche dalla carica di consigliere delegato, venendo rilevato dall’Avvocato Andrea Bettini, al quale il patron ha anche delegato l’incarico di seguire la cessione delle quote azionarie ai futuri acquirenti.

“La Società comunica che l’assemblea dei soci, in data odierna, ha deliberato la nomina dell’Avv. Andrea Bettini quale nuovo componente del Consiglio di Amministrazione. In pari data il Patron Maurizio Zamparini ha presentato le proprie dimissioni da consigliere delegato che sono state accettate dall’assemblea. Il consiglio in pari data ha conferito al Presidente Dott. Giovanni Giammarva le deleghe di ordinaria amministrazione della Società. Comunichiamo altresì che la Proprietà ha conferito all’Avv. Andrea Bettini l’incarico legale di seguire la cessione delle quote azionarie ai futuri acquirenti”.

Fonte: alfredopedulla

Foto: Twitter Palermo

Biografia Autore

Potrebbero interessarti