IL GIUDICE SPORTIVO. Nessun provvedimento per il Foggia Calcio. Nella Ternana mancherà…

IL GIUDICE SPORTIVO. Nessun provvedimento per il Foggia Calcio. Nella Ternana mancherà…

IL GIUDICE SPORTIVO. Nessun provvedimento per il Foggia Calcio. Nella Ternana mancherà…

Sono state rese note le decisioni del Giudice Sportivo di Serie B dopo la 35esima giornata del campionato cadetto. Undici i calciatori fermati, tutti per una giornata: si tratta Agazzi(Ascoli), Petriccione (Bari), Ndoj(Brescia), Settembrini (Cittadella), Garcia Tena (Cremonese), Veseli(Empoli), Campagnaro (Pescara), Giani, Terzi (Spezia), Favalli (Ternana), De Luca(Virtus Entella). Un turno di stop anche per tre allenatori: Stefano Colantuono(Salernitana) per “avere, al 43° del secondo tempo, assunto un atteggiamento provocatorio nei confronti di un calciatore della squadra avversaria al quale rivolgeva epiteti insultanti”; Fabio Grosso (Bari) per “avere, al termine della gara, nel tunnel che adduce agli spogliatoi, assunto un atteggiamento provocatorio e irriguardoso nei confronti del Direttore di gara”; Attilio Tesser (Cremonese) per “avere, al 18° del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale; per avere, all’atto dell’allontanamento, rivolto al Direttore di gara un’espressione ingiuriosa”.

Biografia Autore

Potrebbero interessarti