SERIE D. Poule Retrocessione, il Cus Foggia batte il Basket Calimera e conquista la salvezza!

SERIE D. Poule Retrocessione, il Cus Foggia batte il Basket Calimera e conquista la salvezza!

Vincere lo scontro decisivo con quasi 40 punti di scarto per mettere in chiaro che la salvezza non era solo un desiderio ma anche un obiettivo da centrare in modo netto e vigoroso!
Un obiettivo raggiunto dai ragazzi del Cus Foggia ieri sera, con due turni di anticipo, grazie alla più che rotonda vittoria sul Basket Calimera, squadra che dopo la sconfitta maturata sul parquet del Palazzetto Russo saluta definitivamente il campionato di Serie D.

Serie D che invece sarà ancora la casa del Cus Foggia Basket: squadra e società festeggiano così, per il secondo anno consecutivo, il lieto fine della fase playout.
La cronaca dell’incontro di ieri è cosa facile da fare: gara a senso unico, cussini assoluti padroni del campo, il primo quarto, finito 31-7, è già una eloquente istantanea dell’andamento generale del match.
Partita in discesa, segnano tutti i ragazzi del Cus, compresi i giovani Di Paola e Menta, che con una bomba da tre sigla i suoi primi tre punti in carriera nel campionato di Serie D.
Un motivo in più per fare festa negli spogliatoi.

“E’ stato un anno duro, forse quello più difficile da quando siedo sulla panchina del Cus – commenta il coach Lamacchia – ma oggi festeggiamo con tanta felicità la conquista della salvezza.
Ci lasciamo alle spalle il rammarico per i tanti infortuni subiti in questa stagione, così come il rimpianto per non aver potuto lavorare con il gruppo che ha disputato i playout anche durante la prima fase. Ringrazio però tutti i giocatori, ho creduto tanto in loro, così come loro hanno creduto in questa salvezza. Ringrazio Saverio Padalino, il nostro team manager, risorsa preziosa e mente di questa squadra. Un grazie anche al coach Francesco Basile, sostegno tecnico e umano su cui si può sempre contare. E tanta gratitudine va alla nostra grande società e in modo particolare al nostro presidente, Claudio Amorese, un punto di riferimento per chi, come me, ama vivere lo sport in modo sano, divertente e coinvolgente”.

Il roster cussino dovrà affrontare altre due partite prima di archiviare definitivamente questa lunga stagione.
Il 7 aprile si giocherà in Salento, contro il Mens Sana Mesagne; passerella finale invece il 15 aprile, in casa, contro la JuveTrani.

RIEPILOGO MATCH:
CUS FOGGIA – BASKET CALIMERA 96-57

TABELLINO CUS FOGGIA:
Lioce 22; Carrillo Pi. 16; De Letteriis 16; Vuovolo 10; Di Paola 9; Ulano 9; Matella 5; Carrillo Pa. 4; Menta 3; Di Santo 2

CLASSIFICA PLAYOUT SERIE D – GIRONE A
Juvetrani e Mens Sana Mesagne 6
Cus Foggia 4
Basket Calimera 0

CUS FOGGIA

Biografia Autore

Potrebbero interessarti