Foggia Calcio, Kragl: "Zenga non mi prendeva in considerazione" | Foggiasport24.com
Header ad

Foggia Calcio, Kragl: “Zenga non mi prendeva in considerazione”

Foggia Calcio, Kragl: “Zenga non mi prendeva in considerazione”

Foggia Calcio, Kragl: “Zenga non mi prendeva in considerazione”

Il centrocampista rossonero Oliver Kragl ha raccontato a Transfermarkt.it la sua delusione dopo aver lasciato il Crotone di mister Zenga: “Dopo il Frosinone mi sono dovuto operare due volte al ginocchio e nel frattempo Davide Nicola, che mi aveva voluto, ha dato le dimissioni. È arrivato Walter Zenga ma non mi prendeva in considerazione: ero tornato in forma, mi allenavo correttamente e mi disse più volte che stavo facendo bene e che avrebbe dovuto mandarmi in campo.

Contro il Milan ho giocato 20 minuti eccellenti, tutti mi dissero che sarei tornato titolare ma è arrivata la sosta di gennaio. Ero in vacanza a Dubai quando chiama il procuratore e mi disse che la società non contava più su di me. Un brutto colpo, non ci potevo credere. Ho chiesto a Zenga se mi prendeva per il c… e poi gli ho detto che me ne dovevo andare. Non potevo rimanere in una squadra che mi manda in panchina quando merito una maglia da titolare”.

Visita: Foggiasport24.com
CLICCA QUI
per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook
CLICCA QUI per scaricare gratis la nostra app Android

Biografia Autore

Potrebbero interessarti