Foggia Calcio, Agnelli: “Oggi tanti momenti importanti che insieme hanno dato una gioia indescrivibile”

Foggia Calcio, Agnelli: “Oggi tanti momenti importanti che insieme hanno dato una gioia indescrivibile”
Autore del gol del pareggio, il capitano Agnelli – che al termine della partita è stato festeggiato per le 200 presenze in maglia rossonera – è intervenuto in sala stampa per raccontare le emozioni di una vittoria speciale: “Sono strafelice” ha esordito Cristian, “perché avevo ancora l’amaro in bocca per l’epilogo di Perugia dove avevo toccato quota 200 ma avevo potuto festeggiare. Oggi è stato il coronamento di tanti momenti importanti che messi insieme hanno dato una gioia indescrivibile. Ringrazio tutti per avermi dedicato un pezzo dei loro pensieri”.

Una partita, quella con il Cesena, in cui il Foggia si è trovato sotto al primo tiro in porta: “Faceva molta rabbia ma abbiamo avuto la serenità per rialzarci e crederci. L’abbiamo voluta: abbiamo avuto anche un po’ di fortuna ma in alcuni tratti è stata in discesa. Questi sono segnali importanti. Sono felice in particolare quando segna Fabio, perché è un po’ il bomber di tutti. Ci abbiamo creduto sino al 95°, non si poteva chiedere di più. La gioia è doppia. Adesso incontreremo una squadra forte come il Parma con una maggiore serenità. Godiamoci questa vittoria e prepariamo Parma al meglio. La classifica è buona e ci dà maggiore serenità ma dobbiamo comunque essere equilibrati”.

Biografia Autore

Gianpaolo Limardi

Giornalista romano "trapiantato" a Foggia. Ha seguito la Lazio come inviato, radiocronista e commentatore per Radio Flash Roma. Da anni si occupa di serie B e Lega Pro; ha maturato una conoscenza specifica del calcio sudamericano, in particolare di quello brasiliano di cui è grande estimatore, oltre che appassionato. E del quale sente una costante "Saudade".

Potrebbero interessarti