BEPPE SIGNORI: FACCIO I MIEI COMPLIMENTI A STROPPA, SAREBBE BELLO RIVEDERE IL FOGGIA IN SERIE A | Foggiasport24.com

BEPPE SIGNORI: FACCIO I MIEI COMPLIMENTI A STROPPA, SAREBBE BELLO RIVEDERE IL FOGGIA IN SERIE A

BEPPE SIGNORI: FACCIO I MIEI COMPLIMENTI A STROPPA, SAREBBE BELLO RIVEDERE IL FOGGIA IN SERIE A

DI VALERIO LO MUZIO

Nel giorno della festa dei suoi 50 anni al Paladozza di Bologna, dove è andata in scena una partita di calcetto (il cui incasso sarà devoluto ad ASSISLA Onlus, associazione attiva nella ricerca delle cure per la SLA) tra vecchie glorie dei rossoblù, Beppe Signori parla del Foggia: “è un pezzo del mio cuore, una delle squadre a cui sono più legato”. L’attaccante bergamasco, che con la maglia rossonera ha collezionato 100 presenze e 36 reti, resta indissolubilmente legato all’epopea di Zemanlandia, nella quale andava a comporre insieme ai compagni di reparto Baiano e Rambaudi il “tridente delle meraviglie”. Il suo ritorno nel capoluogo dauno era previsto per la gara interna con il Cesena, dove Signori avrebbe voluto festeggiare con i tifosi rossoneri i suoi 50 anni, poi “è saltato tutto e siamo stati costretti a rimandare- ci racconta Beppegoal- “ora stiamo concordando delle nuove date, ma mi piacerebbe esserci per il derby contro il Bari, il 21 aprile”.

Signori poi commenta il momento di forma dei satanelli: “il Foggia mi sta piacendo molto, ha avuto un periodo iniziale molto difficile, adesso viene da una serie di vittorie consecutive che l’hanno riportato in zona playoff, mi auguro che il Foggia possa ripetere gli anni che abbiamo fatto noi, rivedere il Foggia in serie A sarebbe una bella cosa”.

Oggi a stregare i tifosi rossoneri, sulla fascia dello Zaccheria c’è il tedesco Olliver Kragl, esterno dotato di un sinistro micidiale, che ricorda vagamente quello di Beppegoal: “Secondo me il sinistro di Kragl ricorda il mio, sia per precisione che per potenza, sono arrivati dei giocatori importanti nel calciomercato invernale, e adesso si stanno vedendo i risultati e faccio i miei complimenti a Stroppa perché sta facendo un grandissimo lavoro”.

Biografia Autore

Domenico Carella

Direttore di Foggiasport24.com - Giornalista del Corriere del Mezzogiorno (dorso del Corriere della Sera) e conduttore della trasmissione social "4 Amici al bar", in onda tutti i lunedì su youtube e i maggiori social network. Autore dei libri "Diavolo di un satanello", "E il diavolo ci mise la coda", "GI4NNI PIR4ZZINI, una vita da capitano" e "Foggia - Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l'impresa degli eroi di Pugliese".

Potrebbero interessarti