Novellino, tecnico dell’Avellino: “Siamo stati condizionati dagli episodi. Giocare in dieci non era facile”

Novellino, tecnico dell’Avellino: “Siamo stati condizionati dagli episodi. Giocare in dieci non era facile”

L’allenatore dell’Avellino Novellino ha così commentato la partita dello Zaccheria: “Noi abbiamo lavorato bene. Giocare in dieci non è stato facile. Il Foggia ha gente che può creare difficoltà. Siamo stati condizionati dagli episodi: il rigore, ad esempio, nasce da un calcio d’angolo non visto.

Non siamo in difficoltà, venivamo da due vittorie e un pari. Credo che in classifica meritiamo di più. Il Foggia ha cambiato molto rispetto all’andata, ha momenti di difficoltà ma il suo valore non può essere messo in discussione. L’espulsione? Stavo facendo un cambio, sono uscito dalla zona di competenza e sono stato espulso”.

Biografia Autore

Gianpaolo Limardi

Giornalista romano "trapiantato" a Foggia. Ha seguito la Lazio come inviato, radiocronista e commentatore per Radio Flash Roma. Da anni si occupa di serie B e Lega Pro; ha maturato una conoscenza specifica del calcio sudamericano, in particolare di quello brasiliano di cui è grande estimatore, oltre che appassionato. E del quale sente una costante "Saudade".