La “Buona Parola per Tutti” del week-end

La “Buona Parola per Tutti” del week-end

La “Buona Parola per Tutti” del week-end

Cari amici e nemici,

IlSassuolo riceve il ben servito allo Stadium. La Juve vince sette a zero senza difficoltà, tanto che la contesa sembrava la classica partitella estiva disputata a Villar Perosa.

Il Napoli, costretto ad inseguire, espugna il “Vigorito” e ripassa in testa al campionato. Questo continuo inseguire, però, potrebbe alla lunga pesare sulla testa dei calciatori partenopei.

In cadetteria, la lotta per la salvezza risulta essere sempre più serrata. Sta per essere risucchiato anche il Pescara di Zeman che sembra aver acquisito i dettami “zemaniani” ma solo in fase difensiva. In attacco continuano le sperimentazioni e le imprecisioni.

Il nuovo Foggia torna alla vittoria allo Zaccheria. I problemi restano, soprattutto in fase difensiva ma, l’innesto di calciatori di spessore, salvano mister Stroppa da un possibile esonero. Il mister milanese è diventato un po’ più coraggioso e bisogna riconoscergli il merito di aver resistito e portato avanti un progetto nuovo.

Buona parola

Guido

Biografia Autore

Potrebbero interessarti