Foggia Calcio, ora ogni punto vale doppio. Ecco le condizioni meteo a Novara | Foggiasport24.com

Foggia Calcio, ora ogni punto vale doppio. Ecco le condizioni meteo a Novara

Foggia Calcio, ora ogni punto vale doppio. Ecco le condizioni meteo a Novara

Foggia Calcio, ora ogni punto vale doppio. Ecco le condizioni meteo a Novara

Quando prendi una sberla puoi sbandare e ricevere il colpo del K.O. oppure reagire e restituirla al mittente. L’interrogativo del match di questa sera tra Novara e Foggia Calcio è tutto lì. Già, perché il ceffone è arrivato in pieno volto, rifilato da un Brescia affamato al cospetto di un Foggia più compassato e a corto di energie psicofisiche, dopo le quattro vittorie consecutive. La guancia è ancora rossa perché sono passati solo tre giorni, ma non c’è tempo per riprendersi. Oggi si gioca. Alle 20.30 c’è il Novara e il gelo del Piemonte (ne parliamo meglio nel paragrafo “meteo”). Serve far punti, non perdere, muovere la classifica. Tenere botta tanto dal punto di vista psicologico, quanto dal punto di vista della classifica, con la zona playout da tenere a distanza. Anche perché poi ricomincia il tour de force con gli impegni insidiosi con Empoli e Perugia e la chicca finale dello scontro diretto contro il Cesena. La salvezza, quella senza i playout, si conquista adesso. Ogni passo falso vale doppio. Ogni punto conquistato è oro colato.

METEO – Tutti nelle ultime ore si sono preoccupati per le condizioni meteo e la presunta possibilità di rinvio della gara. La redazione di Foggiasport24.com ha contattato alcuni colleghi piemontesi e la situazione sembra buona. Poca neve è caduta negli scorsi giorni e il campo, in sintetico, è libero e pronto per la partita. La vera difficoltà sarà il freddo con una temperatura percepita di -4°C al fischio d’inizio. Quasi totale assenza di vento.

FOGGIA – Out Celli e Tonucci (squalificato), Stroppa ritrova Agazzi che è nuovamente tra i convocati e pensa al turnover. In difesa Calabresi si gioca con Martinelli una maglia accanto a Camporese e Loiacono. A centrocampo Deli rientra tra i titolari dopo la squalifica, così come Gerbo dopo la panchina contro il Brescia. Greco, Agnelli e Agazzi si disputano due maglie nel cuore del centrocampo con i primi due favoriti sul terzo. In attacco Duhamel potrebbe rilevare Nicastro.

FORMAZIONE

Guarna
Loiacono
Camporese
Calabresi
Kragl
Deli
Greco
Agnelli
Gerbo
Duhamel
Mazzeo

NOVARA – Out il solo Cahja per un problema al menisco patito ad inizio stagione, Di Carlo sembra avere pochi dubbi per la formazione che affronterà stasera i rossoneri. Quello più insidioso è in porta dove il titolare Montipò non è al top e potrebbe essere sostituito da Benedettini. A centrocampo potrebbe rientrare Ronaldo, spesso avvicendato con Orlandi. In attacco confermatissimo Puscas, autore di 5 reti in 4 gare, al cui fianco potrebbe esserci Sansone, preferito a Maniero e Macheda.

FORMAZIONE

Montipò
Chiosa
Mantovani
Golubovic
Calderoni
Casarini
Ronaldo
Dickmann
Sansone
Moscati
Puscas

DIRETTA – Novara – Foggia Calcio sarà trasmessa sul canale SkyCalcio6. Foggiasport24.com seguirà per voi la partita con aggiornamenti risultato, tabellino live, cronaca, interviste e pagelle.

Biografia Autore

Domenico Carella

Direttore di Foggiasport24.com - Giornalista del Corriere del Mezzogiorno (dorso del Corriere della Sera) e conduttore della trasmissione social "4 Amici al bar", in onda tutti i lunedì su youtube e i maggiori social network. Autore dei libri "Diavolo di un satanello", "E il diavolo ci mise la coda", "GI4NNI PIR4ZZINI, una vita da capitano" e "Foggia - Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l'impresa degli eroi di Pugliese".

Potrebbero interessarti