Header ad

Foggia Calcio, giovanili: i risultati del week-end

Foggia Calcio, giovanili: i risultati del week-end

Foggia Calcio, giovanili: i risultati del week-end

Quattro sconfitte ed una gara rinviata. Non il miglior week-end possibile per il settore giovanile del Foggia Calcio, che vede uscire tutte sconfitte le compagini scese in campo, ad eccezione dei Giovanissimi regionali, la cui sfida viene rinviata a data da destinarsi. Il fine settimana del settore giovanile rossonero si è aperto con la sconfitta interna rimediata dalla Primavera di mister Gaetano Pavone, battuta per 2-3 dalla Ternana tra le mura amiche del “Madrepietra Stadium” di Apricena (FG). Un gol ciascuno nel primo tempo, con De Cristofaro che risponde all’iniziale vantaggio ospite firmato da Castelletti; nella ripresa si decide il match: gli umbri mettono a segno un uno-due micidiale tra il 59’ ed il 62’ grazie ai gol di Mazzarani e De Paoli, poi la marcatura di De Filippo, arrivata al 73’, dona qualche speranza ai rossoneri, che non riescono però a trovare il pari. Quarto stop consecutivo per il Foggia, che resta a quota 17 nel girone B.

TABELLINO PRIMAVERA FOGGIA: (4-3-3) Lanzetta; Cascione (dal 66′ Rizzi), Betti, De Filippo, Caruso; Vallario (dal 48′ Morra), Amabile, De Cristofaro; Gatto, Cavallini, Sorgente (dal 62′ Antonelli). A disp.: Sprecacè, Croce, Rizzelli, Muscatiello, Schena, Nunziante, Sarri. All.: Pavone.

TERNANA UNICUSANO: (4-4-2) Vitali; Pinsaglia, Mazzarani, Iacob, Di Renzo; Nesta (dall’83’ Massa), Buono, Argento, Barbetta; Castelletti (dal 72′ Mennini), De Paoli. A disp.: Nardi, Sicari, Trovato, Coia, Filipponi, Mignone, Ortolani. All.: Paolucci. Arbitro: sig. Nicola De Tullio di Bari. Assistenti arbitrali: Giovanni Mittica e Dario Gregorio di Bari. MARCATORI: 10′ Castelletti (T), 26′ De Cristofaro (F), 59′ Mazzarani (T), 62′ De Paoli (T), 73′ De Filippo (F). AMMONITI: Vallario, De Filippo, Amabile (F); Pinsaglia, Di Renzo, Castelletti (T). – ANGOLI: 7-4 per il Foggia. – RECUPERI: 0′ p.t.; 3′ s.t.. Non va meglio all’Under 17 di mister Paolo Acquaviva che, sul terreno di gioco del “Comunale” di Lucera (FG), rimedia un sonoro 0-5 da parte dei pari età del Napoli. Tre gol nella prima mezz’ora segnano il match in favore degli ospiti, che allungano il gap nella ripresa grazie alla doppietta di Ciliberti. Il Foggia resta fanalino di coda del girone C, a quota 13 punti.

TABELLINO UNDER 17 FOGGIA: Mejri, Fiore, Cucci, Muollo, Buccirosso, Greco, Carella, S.Di Stasio, Palumbo, Rosi, Rosselli. All.: Acquaviva. NAPOLI: Zagari, Faeta, Sumbe, A.Esposito, Mariani, Massa, G.Guadagni, Fibiano, D.Esposito, Labriola, C.Guadagni. Arbitro: sig. Valerio Vogliacco di Bari. Assistenti arbitrali: Francesco Liguigli di Bari e Giuseppe Marino di Bari. MARCATORI: 15’ e 30’ D.Esposito (N), 19’ Labriola (N), 56’ e 72’ Ciliberti (N). Sconfitta anche l’Under 16 di mister Antonio Iannantuoni che, nel match disputato alle 14:30 presso il Centro sportivo del Frosinone, sito a Ferentino (FR), esce sconfitta per 2-0 dai ciociari padroni di casa. Un gol per tempo stende la formazione rossonera: al 15’ Morelli, con un’azione solitaria, trova il vantaggio, mentre a chiudere la pratica è Rimedio al 70’, approfittando di una corta respinta del portiere. Il Foggia, nonostante la buona prestazione, resta ultimo nel girone C, con 7 punti in cascina.

TABELLINO UNDER 16 FOGGIA: Frisario, Venuti (dal 57’ Pompa), Clemente (dal 52’ Tenace), Torraco, Narciso (dal 52’ Grella), Palumbo, Tarantino (dal 57’ Russo), Pierno, Olivieri (dal 52’ La Notte), Di Iorio (dal 43’ Prencipe), Bosso. A disp.: Mascolo, Carella, Bruno. All.: Iannantuoni. FROSINONE:  Salvati, Perlingeri, Nigro, Giordani, Santarpia, Mattei, Di Bono (dal 46’ Santi), Selvini, Cifarelli (dal 72’ Mazzanti), Coccia (dal 60’ Rimedio), Morelli. A disp.: Renzi, Vitale, Cervini, Marino, Aceti. All.: Galluzzo. Arbitro: sig. Claudio Campobasso di Formia. Assistenti arbitrali: Consuelo Savoi e Pietro Borrelli di Frosinone. MARCATORI: 15’ Morelli (FR), 70’ Rimedio (FR). Sconfitta con qualche recriminazione per l’Under 15 di mister Antonio Marinaro nel primo match disputato in quel di Ferentino (FR). Dopo circa un’ora di equilibrio, con lo 0-0 ben saldo, i rossoneri subiscono la marcatura di Piacentini e restano in dieci per un’espulsione molto contestata ai danni di Dell’Acqua; in inferiorità numerica, gli ospiti subiscono le tre reti che sigillano la gara sul risultato finale di 4-0. Il Foggia resta a quota 17 punti in graduatoria nel girone C.

TABELLINO UNDER 15 FOGGIA: Pinto (dal 65’ Ciullo), Dell’Acqua, De Laurentiis (dal 57’ Izzi), Secondo (dal 57’ Conversano), Botticelli, Di Stasio (dal 57’ De Maria), Signorelli (dal 57’ Nazaro), Colucci (dal 68’ Penza), Mininno (dal 47’ Totaro), Gennarelli (dal 68’ Vigliotti), Tipaldi (dal 47’ Nicotra). All.: Marinaro. FROSINONE: Vernacchio, Potenziani (dal 67’ Marconi), De Blasio (dal 67’ Celico), Schiavella, Campoli, Bracaglia, Mattarelli (dal 67’ Pasotti), Di Monaco (dal 56’ Battisti), Piacentini (dal 67’ Lombardo), D’Agostino (dal 46’ D’Orsaneo), Cupellini (dal 46’ Di Palma). A disp.: Brunetti. All.: Carinci. Arbitro: sig. Mirko Testa di Formia. Assistenti arbitrali: Andrea Gabbarini di Aprilia e Gianluigi Ferrera di Frosinone. MARCATORI: 58’, 63’ rig. e 68’ Piacentini (FR), 70’ D’Orsaneo (FR). AMMONITI: Signorelli, De Laurentiis (FG). NOTE: Espulso per doppia ammonizione Dell’Acqua (FG). Rinviata a data da destinarsi, come detto, la sfida valida per il campionato Giovanissimi regionali tra Foggia e San Pio X Lucera. A motivare il rinvio è stata l’impraticabilità del terreno di gioco, il campo Comunale “San Pio X”, sito nella cittadina sveva, che, viste anche le avverse condizioni meteo, non presentava la possibilità di disputare regolarmente la gara.

Area Comunicazione Foggia Calcio

Visita: Foggiasport24.com
CLICCA QUI
per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook
CLICCA QUI per scaricare gratis la nostra app Android

Biografia Autore

Potrebbero interessarti