Il "Calcio... sui maccheroni" - la cucina irpina | Foggiasport24.com
Header ad

Il “Calcio… sui maccheroni” – la cucina irpina

Il “Calcio… sui maccheroni” – la cucina irpina

Il “Calcio sui maccheroni” – la cucina irpina

Oggi alle ore 15 il Foggia tornerà allo “Zaccheria” per disputare la partita con l’Avellino di mister Novellino. Un match dove sarà assente, purtroppo, il pubblico. Oggi, per la rubrica “Il Calcio sui maccheroni” curata dalla signora Emanuela, vi proponiamo “il risotto al caciocavallo”, piatto tipico di Avellino. Buon pranzo e buona partita.

Ingredienti (4 persone):

  • 360 grammi di riso;

  • 100 grammi di caciocavallo;

  • due cipolle ramate di Montoro;

  • un decilitro di Greco di Tufo;

  • un litro di brodo vegetale;

  • 50 grammi di parmigiano grattugiato;

  • quattro cucchiai di olio extravergine di oliva;

  • sale

Preparazione: sbucciare ed affettare le cipolle, trasferirle in una padella capiente insieme all’olio e farle appassire, per circa 5 minuti e a fuoco basso. Alzare la fiamma, versare il riso e tostarlo a fiamma vivace per circa 3 minuti mescolando spesso. Sfumare con il Greco di Tufo e, quando sarà evaporato, aggiungere un mestolo di brodo bollente. Una volta che si sarà assorbito tutto il liquido, aggiungere altro brodo e continuare così per circa 15 minuti. Non appena il liquido di cottura si sarà assorbito, unire il caciocavallo tagliato a pezzetti e mescolare bene in modo che il formaggio si sciolga completamente. Togliere la padella dal fuoco, unire il parmigiano, sale nella giusta quantità, mescolare e poi lasciar mantecare il risotto per alcuni minuti prima di servirlo.

Visita: Foggiasport24.com
CLICCA QUI
per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook
CLICCA QUI per scaricare gratis la nostra app Android

Biografia Autore

Potrebbero interessarti