A Foggia doppietta nella spada per le Lame Azzurre Brindisi con Gigliola e Di Coste

A Foggia doppietta nella spada per le Lame Azzurre Brindisi con Gigliola e Di Coste


E’ ripresa l’attività agonistica in Puglia per il 2018, con la seconda prova interregionale di qualificazione spada, svoltasi sulle pedane del Circolo Schermistico Dauno: 75 partecipanti in rappresentanza di 12 Società provenienti da Puglia, Molise e Basilicata. In palio la qualificazione alla Seconda Prova Open di Qualificazione agli Assoluti che si terrà a Caorle nella prima metà di marzo. Nella gara femminile la vittoria è andata a Mariella Gigliola delle Lame Azzurre Brindisi che ha superato in finale Liliana Verdesca del Club Scherma Lecce; completano il lotto delle qualificate Chiara Maria Maestoso delle Lame Azzurre Brindisi e Claudia Beatrice Bagnato del Club Scherma Bari, terze a pari merito. Successo delle Lame Azzurre Brindisi anche nel tabellone maschile grazie a Samuele Di Coste che in finale si è imposto su Pasquale Capuano del Club Scherma Bari.; sul terzo gradino del podio William Venza del Club Scherma Taranto e Vito Capuano del Club Scherma Bari; a seguire si piazzano, staccando il pass per la qualificazione, Pietro Rinaldi delle Lame Azzurre Brindisi, Domenico Di Giorgio del Circolo Schermistico Matera (qualificato per la Basilicata), ed un altro terzetto delle Lame Azzurre formato da Federico Alfonso Rodia, Matteo Di Coste ed Antonio Salatino, con quest’ultimo che coglie l’ultimo posto utile battendo nel play off Camilo Bory Barrientos del Club Scherma Taranto. Massimiliano Mignogna dell’Accademia della Scherma Termoli è l’atleta qualificato per il Molise. Oltre al Presidente del Consiglio Regionale Matteo Starace, al Vice presidente Roberto Lippolis ed ai consiglieri Antonio Tanzi e Carlo Nicastro, sono intervenuti i Delegati Provinciali Antonio Albanese (Foggia), Lucio Martina (Lecce) e Felice Venza (Taranto), i Presidenti di Società Alessandro Rubino (Lame Azzurre Brindisi), Sari Greco (Club Scherma Lecce) ed Antonella Putignano (Club Scherma Taranto), nonché i Maestri Camilo Bory Barrientos, Andres Marcel Carrillo Ayala, Reinier Suarez, Ramona Cataleta, Rocco Di Fonzo, Chiara Spedicato e Flavio Zumbo. Il Presidente ed i Consiglieri augurano i migliori successi per l’anno 2018 ad Atleti, Famiglie, Tecnici e Dirigenti

SCHERMA PUGLIA



Biografia Autore

Potrebbero interessarti