IL BLOG DI GIGLIO – “Foggia Calcio, i nuovi sono ok. E vi svelo quale sarà l’arma in più per la salvezza”

IL BLOG DI GIGLIO –  “Foggia Calcio, i nuovi sono ok. E vi svelo quale sarà l’arma in più per la salvezza”

IL BLOG DI GIGLIO –  “Foggia Calcio, i nuovi sono ok. E vi svelo quale sarà l’arma in più per la salvezza”

Il blog di Giuseppe Giglio per Foggiasport24.com

Ciao ragazzi, come va?
Vi ricordate ancora di me? Sono Beppe Giglio, ho segnato qualche gol con la maglia rossonera ed oggi gioco in Eccellenza nel Paterno. Domenica abbiamo vinto, siamo terzi. Non ho fatto gol ma la squadra si è sacrificata tanto. Nel frattempo studio da direttore sportivo. Mi aggiorno, mi informo, leggo e osservo. Tra le tante partite che vedo, ovviamente, non può mancare quella del Foggia Calcio. Foggiasport24.com

Ho visto quella contro il Pescara. Purtroppo c’è stato un piccolo passo indietro sul piano del risultato. Se contro il Frosinone una sconfitta ci poteva stare, contro questo Pescara si poteva vincere. La squadra però ha giocato, ha avuto le sue occasioni. E ora può disporre di altri calciatori. Acquisti mirati. Da sabato può tornare protagonista del campionato.

I nuovi credo che abbiano avuto un impatto positivo. Si tratta di gente di valore, di spessore, ai quali è stata data la possibilità di giocare a Foggia. L’impatto con lo Zaccheria è qualcosa di bello. Anzi, trovarsi in mezzo a quel campo è un delle cose più belle per un calciatore. CLICCA QUI

Serve fiducia. In fondo il Foggia non è stato mai messo “sotto” da nessuno. Non è una squadra morte altrimenti non creerebbe tante occasioni. Come si può migliorare? Ovviamente quando non fai gol vengono presi di mira gli attaccanti ma posso dire che Mazzeo rientrava da un infortunio e ha bisogno di rimettersi in forma. Allora bisogna insistere, continuare a prendere meno gol. Foggiasport24.com

Sabato non sarà facile. Ho visto spesso l’Entella. Ormai veleggia in Serie B da alcuni anni. Conosce il campionato. Ha giovani e calciatori di esperienza. La salvezza è un percorso difficile perché tutte le rivali si sono rinforzate. Il segnale è chiaro: la B non la vuole lasciare nessuno. La gente, i tifosi e la società saranno l’arma in più per il Foggia.
Forza ragazzi! CLICCA QUI

Il bomber
Beppe Giglio

Visita: Foggiasport24.com
CLICCA QUI
per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook
CLICCA QUI per scaricare gratis la nostra app Android

Biografia Autore

Domenico Carella

Direttore di Foggiasport24.com - Giornalista del Corriere del Mezzogiorno (dorso del Corriere della Sera) e conduttore della trasmissione social "4 Amici al bar", in onda tutti i lunedì su youtube e i maggiori social network. Autore dei libri "Diavolo di un satanello", "E il diavolo ci mise la coda", "GI4NNI PIR4ZZINI, una vita da capitano" e "Foggia - Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l'impresa degli eroi di Pugliese".

Potrebbero interessarti