IL BLOG DI COLLA: "Foggia Calcio, passi avanti importanti ma non nascondiamo i problemi" | Foggiasport24.com

IL BLOG DI COLLA: “Foggia Calcio, passi avanti importanti ma non nascondiamo i problemi”

IL BLOG DI COLLA: “Foggia Calcio, passi avanti importanti ma non nascondiamo i problemi”

IL BLOG DI COLLA: “Foggia Calcio, passi avanti importanti ma non nascondiamo i problemi”

Ciao ragazzi, spero abbiate passato buone feste. Come dico sempre è un grande piacere per me poter parlare con voi che siete stati per anni i miei tifosi. La vittoria del Foggia Calcio contro la Salernitana ha sicuramente aperto con un sorriso il Natale. Come al solito ero davanti al televisore con mia moglie, per certi versi ancora più tifosa di me. Non immaginate l’esultanza e le urla ai gol.

Volete sapere il mio giudizio sulla partita? È andata bene! Loro hanno colpito tre pali, mentre il Foggia ha giocato i dieci minuti finali davvero bene. Ad essere sinceri il Foggia ha giocato discretamente anche il resto della gara, in una partita povera di contenuti: una squadra buttava la palla e l’altra pure. Prima del finale i rossoneri hanno avuto alcune occasioni ma hanno difettato nei pochi tiri verso la porta. Non tirano quando potrebbero. A cambiare la partita sono stati anche i cambi. I due subentrati, Floriano e Calderini, sono stati più intraprendenti. si è visto, no?

Ma non dobbiamo correre il rischio di nascondere i problemi con questa vittoria. La squadra è quella, sempre quella. Manca una mezzala in grado di innescare le punte, che fornisca palle giocabili. Mancano due difensori (un centrale e un terzino), altrimenti si rischia. Ho sentito l’intervista di Stroppa al termine della partita. Ha detto che servono giocatori di categoria. Vero! Mancano.

Per quanto riguarda l’analisi tecnico-tattica, il passaggio alla difesa a tre credo abbia portato alcuni piccoli benefici. Martinelli ha migliorato il rendimento con Camporese nel ruolo di centrale dei tre. Lui è bravo ed esperto per la categoria, non fa falli. Un uomo importante. Ma sono state tante le azioni concesse agli avversari, sempre per lo stesso problema: in difesa non c’è contatto, in area non marchiamo. Il gioco è migliorato ma in difesa rimaniamo disastrosi. Anche se la Salernitana non mi ha fatto una buona impressione.

Questa vittoria è una boccata d’aria. Adesso ci sono i più forti del girone, il Frosinone. E il Foggia in casa sta messo davvero male. Per fortuna abbiamo recuperato Rubin, un ragazzo di categoria. Ma teniamo duro, siamo il Foggia!

Mauro Colla per Foggiasport24.com

Biografia Autore

Domenico Carella

Direttore di Foggiasport24.com - Giornalista del Corriere del Mezzogiorno (dorso del Corriere della Sera) e conduttore della trasmissione social "4 Amici al bar", in onda tutti i lunedì su youtube e i maggiori social network. Autore dei libri "Diavolo di un satanello", "E il diavolo ci mise la coda", "GI4NNI PIR4ZZINI, una vita da capitano" e "Foggia - Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l'impresa degli eroi di Pugliese".

Potrebbero interessarti