3.8 C
Foggia
27 Gennaio 2021
Foggia Calcio

I voti del week-end sportivo ed “Una Buona Parola per Tutti”

I voti del week-end sportivo ed “Una Buona Parola per Tutti”

Di solito sono i calciatori a ricevere i voti. In questo caso sono i voti a ricevere i calciatori (o gli sportivi in genere). Ecco il nuovo format del blog di Guido Cavaliere. Il pagellone con i voti del weekend sportivo. Dal 10 all’1. Senza sconti.

10Barak. Il gigante di Pribman dimostra grande forza e concretezza. Sta spingendo l’Udinese sempre più in alto. Vento dell’Est.

9. Ramirez. È la luce di questa Sampdoria. Con due assist spedisce in porta Quagliarella in quel di Cagliari. Si sta confermando un uomo di classe partita dopo partita. Certezza.

8. Dalbert. Si attacca alle caviglie di Cuadrado e ne limita le potenzialità offensive. Mastino.

7. Shick. È un voto di incoraggiamento per l’ex Bohemians. Si impegna e sfiora il gol vittoria in più di un occasione. Volitivo.

6. Camporese. L’unico giocatore di categoria che cerca di salvare la barca ma, a poco a poco, sta andando a fondo anche lui. Capitano coraggioso.

5. Coletti. Ancora in versione Copacabana, scherza troppo con la palla rischiando in fase di alleggerimento. Superbo.

4. Gerbo. W. Lopez sulla sua fascia fa quello che vuole. In quel ruolo Alberto rende davvero poco. Disorientato.

3. Martinelli. Viene ridicolizzato da Gilardino. Mostra ancora tutti i suoi limiti. Sovrastato.

2. Stroppa. Questa volta non sbaglia formazione ma la pazienza è finita. Urge un cambio di rotta definitivo. Condottiero disarmato.

1. Chirico‘. Entra nel secondo tempo e la sua partita dura solo dieci minuti, giusto il tempo di divorarsi il gol del possibile pareggio. Poi scompare. Fantasma.

Potrebbero interessarti:

Foggia Calcio, il ricorso presentato avverso gli 8 punti di penalizzazione

La Redazione

Pomeriggio a Candela

La Redazione

Foggia Calcio, Scaglia in conferenza

La Redazione