Stroppa: “Nonostante le assenze grande partita. I tifosi possono essere orgogliosi”

Stroppa: “Nonostante le assenze grande partita. I tifosi possono essere orgogliosi”


Il tecnico Giovanni Stroppa, tecnico del Foggia Calcio, intervenuto nel corso della trasmissione “Bordo campo” di Telenorba, ha commentato la sconfitta nel derby contro il Bari. Questo uno stralcio delle sue dichiarazioni: «Bel Foggia. La squadra a parte un po’ di tensione iniziale si è aperta, ha giocato bene in fase difensiva. Abbiamo avuto un buon palleggio, abbiamo avuto le opportunità per portare a casa qualcosa in più. Nel finale abbiamo avuto l’occasione di Fedele. Oggi avevamo tanti assenti, sei infortunati e il settimo è arrivato per l’espulsione. Sapevamo che negli ultimi minuti si poteva soffrire. Peccato perché in quell’occasione si poteva fare meglio ma il calcio è questo. Ieri avevo parlato di orgoglio ,quello di rappresentare una città e i miei tifosi. Oggi posso dire il contrario, che loro possono essere orgogliosi di questa squadra».



Biografia Autore

Domenico Carella

Direttore di Foggiasport24.com - Giornalista del Corriere del Mezzogiorno (dorso del Corriere della Sera) e conduttore della trasmissione social "4 Amici al bar", in onda tutti i lunedì su youtube e i maggiori social network. Autore dei libri "Diavolo di un satanello", "E il diavolo ci mise la coda", "GI4NNI PIR4ZZINI, una vita da capitano" e "Foggia - Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l'impresa degli eroi di Pugliese".

Potrebbero interessarti