REPUBBLICA - Fontana: "Il Bari ha mostrato qualità ma occhio al Foggia Calcio" | Foggiasport24.com

REPUBBLICA – Fontana: “Il Bari ha mostrato qualità ma occhio al Foggia Calcio”

REPUBBLICA – Fontana: “Il Bari ha mostrato qualità ma occhio al Foggia Calcio”

REPUBBLICA – Fontana: “Il Bari ha mostrato qualità ma occhio al Foggia Calcio”

Al quotidiano La Repubblica l’ex portiere del Bari Fontana racconta l’emozione di un derby come quello di domani al “San Nicola”: “Sono le partite che ogni giocatore vorrebbe giocare. Danno un senso alla carriera. “I derby sono partite diverse dalle altre. Vero è che il Bari ha mostrato finora di avere qualità non comuni per il campionato di serie B. L’ho visto in alcune occasioni e mi è sempre piaciuto per il modo in cui trova la via del gol. Occhio però al Foggia, perchè in trasferta si è sempre mostrato particolarmente insidioso. So solo che se il Bari vince, può trovare la spinta per una stagione meravigliosa. È già primo in classifica, ma se batte il Foggia non lo ferma più nessuno.

In merito al derby tra Bari e Foggia di vent’anni fa ecco il suo racconto.Ancora oggi, non so come ne sia uscito indenne. Sicuramente tante bottigliette piene, perché allora non c’era ancora l’obbligo di versare l’acqua nei bicchieri. Ma il mio terrore era quello di essere colpito dalle cento lire. Mi era successo in un’occasione e vi assicuro che lanciate dall’alto facevano un male cane. A differenza delle cinquanta lire, che avevano meno consistenza.

Collina si avvicinò a me e chiese conforto a quello che aveva visto da lontano. Senza pensarci due volte mi disse di tornare nella porta dove avevo giocato durante il primo tempo e quindi con alle spalle i nostri tifosi. Una decisione elementare, ma che poi seppi che non era contemplata nei regolamenti. Quel giorno Collina dimostrò tutto il suo talento. I motivi di quell’atmosfera infuocata? Noi eravamo ad un passo dalla A e questo probabilmente infastidiva i tifosi del Foggia. Ne ho giocati altri di derby, ma mai come quel giorno”.

Visita: Foggiasport24.com
CLICCA QUI
per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook
CLICCA QUI per scaricare gratis la nostra app Android

Biografia Autore

Potrebbero interessarti