Foggia calcio, la convinzione di Beretta: “La vittoria di Ascoli ci dà tanta fiducia e ci carica per sabato”

Foggia calcio, la convinzione di Beretta: “La vittoria di Ascoli ci dà tanta fiducia e ci carica per sabato”


Protagonista di una prestazione gagliarda e volitiva ad Ascoli, Giacomo Beretta si è presentato in sala stampa per rispondere alle domande dei cronisti. L’eredità del successo contro i bianconeri in primo piano: “È una vittoria che ci dà tanta fiducia, è stata un’ottima prestazione che ci dà la carica per la partita di sabato nella quale cercheremo di portare a casa il successo. Ad Ascoli è stato ottenuto un risultato importante perché eravamo in un momento delicato. Al momento della traversa ho pensato che eravamo sullo 0-0 e che quel gol ci avrebbe potuto far portare a casa i tre punti. Ho avuto un po’ di sfortuna nel colpire la traversa, poi per fortuna ha segnato Camporese”.

Con la Ternana sarà caccia alla seconda affermazione di fila e la seconda in assoluto allo Zaccheria: “In serie B occorre avere continuità di risultati, il campionato è lungo, siamo a un terzo e c’è molta strada da fare. Vogliamo portare a casa la vittoria, allo Zaccheria ci siamo riusciti solo contro il Perugia. Il nostro obiettivo comunque è raggiungere il prima possibile i 50 punti, poi potremo guardare avanti. Dal punto di vista personale sono a disposizione del mister, il mio obiettivo è quello di giocare il più possibile”. Giacomo è un combattente: “La mia caratteristica è quella di avere fame, voglio arrivare. In ogni partita do tutto me stesso. Se poi arrivano i risultati sono più contento. Io comunque cerco di dare tutto”.

Anche nel ruolo di esterno sinistro: “Io ci metto l’impegno, tento di dare tutto, è un ruolo però che ho già fatto ad Ascoli e Lecce e quindi mi trovo bene. Comunque questa posizione mi dà la possibilità di attaccare gli spazi e di far salire la squadra. Con Fabio (Mazzeo nda), poi, ci troviamo bene, è un gran giocatore e a volte ci scambiamo di posizione. In campo cerco di dare e ricevere consigli, dobbiamo incoraggiarci con i compagni per ottenere risultati importanti”.



Biografia Autore

Gianpaolo Limardi

Giornalista romano "trapiantato" a Foggia. Ha seguito la Lazio come inviato, radiocronista e commentatore per Radio Flash Roma. Da anni si occupa di serie B e Lega Pro; ha maturato una conoscenza specifica del calcio sudamericano, in particolare di quello brasiliano di cui è grande estimatore, oltre che appassionato. E del quale sente una costante "Saudade".

Potrebbero interessarti