Eletto il nuovo presidente di Lega

Eletto il nuovo presidente di Lega


La Lega di Serie B ha un nuovo presidente. Si tratta dell’avvocato cassazionista Mauro Balata, eletto ieri a Milano. Balata, che negli ultimi mesi ha guidato la Lega B da commissario, ha superato la concorrenza di Gianluca Paparesta. In via Rosellini erano presenti 21 club su 22, unico assente il Brescia. È così la B la prima a sistemare la poltrona vacante e dare il via a una nuova fase del calcio italiano. Balata è stato eletto con 17 voti favorevoli, uno per Paparesta, due le schede bianche, una nulla. Vice presidente sarà Antonio Gozzi. Consiglieri: Giorgio Lugaresi del Cesena, Massimiliano Santopadre del Perugia, Stefano Bonacini del Carpi, Marco Mezzaroma della Salernitana, Massimo Secondo della Pro Vercelli. Francesca Romana Pellegrini e Maurizio Felugo gli indipendenti.

BALATA: ‘GRAZIE AI CLUB PER LA FIDUCIA’

“Ringrazio i club della Lega di Serie B per la fiducia che mi è stata accordata. Lavorerò con il massimo impegno e abnegazione per il bene della Lega di B e del calcio italiano. Ho avuto interlocutori seri, di spessore e liberi da pregiudizi, pronti ora a costruire un percorso nuovo per il futuro della Lega B, che sarà la vera protagonista del rilancio di tutto il sistema del calcio italiano come da più parti auspicato, e attesa da sfide importanti e difficili”. Sono le prime parole di Mauro Balata all’Adnkronos subito dopo la sua elezione a presidente della Lega calcio di Serie B oggi a Milano, che in meno di due mesi di intenso lavoro nelle vesti di commissario ha dato alla Lega cadetta un nuovo statuto e una nuova governance.

fonte: calciodelsud



Biografia Autore

Potrebbero interessarti