CIRCOLO SCHERMISTICO DAUNO. Cicchetti sul podio nella prima prova del Gran Prix Under 14 di sciabola

CIRCOLO SCHERMISTICO DAUNO. Cicchetti sul podio nella prima prova del Gran Prix Under 14 di sciabola


Due secondi e un terzo posto per la scherma pugliese in occasione della prima prova del circuito nazionale Under 14 “Kinder + Sport” di sciabola, disputata a Mazara del Vallo: piazza d’onore per Davide Cicchetti del Circolo Schermistico Dauno nella categoria Ragazzi e Gaia Carafa del Club Scherma San Severo tra le Giovanissime; nelle Bambine sull’altro gradino del podio sale la piccola Sophie Bucci del Club Scherma San Severo. Davide Cicchetti, primo dopo la fase a gironi, ha messo in riga Lorenzo Simionato (Officina della Scherma) per 15-11, Francesco Carinci (Petrarca Padova) per 15-12, Salvatore Lazzaro (Champ Napoli) per 15-11 ed Umberto Ribaudo (Fides Livorno) per 15-12 ma in finale è stato superato per 15-5 da Marco Stigliano (Champ Napoli). Nella stessa gara rimarchevole il settimo posto di Gabriele Vetturi della Scherma Trani, che ha battuto 15-10 Andrea Guardalà (Mazara Scherma) e 15-7 Mattia Siano (Champ Napoli) ma che nei quarti è stato fermato proprio da Marco Stigliano, vincitore della prova, per 15-11. Nella categoria Ragazzi erano in pedana anche Donato Curtotti e Davide Ricciardi del Circolo Schermistico Dauno e Marco Rutigliano e Massimo Toscano della Scherma Trani. Anche Gaia Carafa ha chiuso la fase a gironi in testa e per questo è entrata in tabellone direttamente dagli ottavi, dove ha sconfitto Emanuela Contezza (Champ Napoli) per 10-1; nei due turni successivi ha eliminato per 10-7 due rivali del Petrarca Padova, Margherita Giordani e Vittoria Balsano, ma in finale è stata fermata per 10 a 2 dalla campionessa italiana in carica Elisabetta Borrelli del Club Scherma Roma.Sophie Bucci, seconda dopo la poule a gironi nella categoria bambine, è entrata in tabellone all’altezza dei quarti di finale superando 10-5 Arianna Emma del Club Scherma Roma ma in semifinale ha ceduto all’ultima stoccata nei confronti di Sara Di Gregorio del Club Scherma I Marsi. Vanno ricordati anche tutti gli altri pugliesi presenti nella lunga trasferta in Sicilia: nelle  Ragazze erano in gara Martina Giancola del Club Scherma San Severo con Arianna Rita Catanzaro, Aleida Didonato e Rossella Aurora Tursi della Scherma Trani; nella categoria Giovanissimi c’erano Valerio Virgilio del Circolo Schermistico Dauno, Mauro Angelilli, Giorgio Palumbo e Domenico Zucaro della Scherma Trani, Stefano Riccioni, Luigi Villani, Mario Rizzo e Felice Starace del Club Scherma San Severo; tra gli Allievi Nicola Pio Guascito, Antonio Miale, Vincenzo Cannelonga e Matteo D’Amato, tutti Club Scherma San Severo; tra i Maschietti, infine, c’era Vincenzo Caccavelli del Club Scherma San Severo. La seconda prova del circuito Under 14 “Kinder + Sport” di sciabola si terrà proprio in Puglia, a San Severo sabato 3 e domenica 4 marzo 2018.Il Presidente ed i Consiglieri plaudono all’impegno ed ai risultati conseguiti in terra siciliana.

SCHERMA PUGLIA



Biografia Autore

Potrebbero interessarti