Torna il derby con il Bari ma che amarezza per il Foggia Calcio

Torna il derby con il Bari ma che amarezza per il Foggia Calcio


Torna il derby con il Bari ma che amarezza per il Foggia Calcio

DAL BLOG “NOI CHE ABBIAMO IL FOGGIA NEL CUORE” – Dopo vent’anni, torna nella serie cadetta il derby di Puglia. Il Foggia, seppur incerottato, è riuscito per tutta la gara a tenere testa alla corazzata biancorossa capitolando solo nei minuti di recupero. Il Bari, dal suo canto, consolida la prima posizione in classifica dimostrando di poter ambire alla promozione diretta. 

Nella prima frazione di gioco, le due squadre poco fanno per rendersi pericolose. I Satanelli, senza bomber Mazzeo, cercano di approfittare di una difesa barese leggermente ballerina ma non riescono quasi mai ad impensierire Micai. I Galletti fanno molto poco approfittando, in qualche occasione, dei palloni persi a metà campo dagli uomini di Stroppa ma mancano anche loro la stoccata decisiva.

Nella ripresa la partita sembra la copia del primo tempo con le due compagini che si affrontano essenzialmente a metà campo senza grandi differenze nonostante il Bari vanti calciatori di indubbia fama ed esperienza. E’ proprio grazie a due uomini di esperienza che il Bari riesce a far sua la gara. L’ingresso prima di Brienza e poi di Floro Flores cambia la partita, Coletti cade nella troppa foga di contrastare gli avversari e subisce due gialli in dieci minuti.

L’episodio che punisce più del dovuto i rossoneri arriva nel finale: grande imbucata di Brienza per Floro Flores che, partito sul filo del fuorigioco, mette in mezzo dove Galano, foggiano di origine, non deve fare altro che spingere in rete mandando in visibilio il pubblico di casa accorso in massa al San Nicola.

Nonostante l’equilibrio tra le squadre, l’attesissimo derby pugliese termina con la vittoria del Bari.

I rossoneri devono invertire la rotta sbagliata cercando di riportare la vittoria tra le mura casalinghe cercando di mantenere lo stesso piglio messo in campo contro il Bari. 

Visita: Foggiasport24.com
CLICCA QUI
per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook
CLICCA QUI per scaricare gratis la nostra app Android



Biografia Autore

Potrebbero interessarti